03/01/10

37

CONDIVIDETE?


Regoli o numeri in colore

Blocchi logici

Il lavoro di insegnante non è facile, spesso si incontrano diverse difficoltà, senza trascurare che non tutti gli alunni sono sempre desiderosi di imparare...
La professione dell’insegnante, pertanto, deve essere vissuta con passione e competenza.
Molte, però, sono le soddisfazioni che l’insegnante può cogliere, essendo sempre a contatto con le giovani generazioni, vedendole crescere.
E potrà verificare, nel corso del tempo, come la propria passione, la correttezza e il rispetto nei confronti dello studente, siano sempre ripagati.
Detto questo, vi riporto quanto ho letto ieri sera su Facebook:

"AUGURIIIIIIII E BUON ANNO maestra Gianna...non so se si ricorda di me....ma io siiiii!!!!!! lo sa quanto mi mancaaaa....non le ho mai smesso di volere beneeee...il tempo è passatoooo....ma lei è sempre bella come sempre!!!!! quanto tempo....pensavo che non l'avrei + rivista..davveroooo.....♥ risponda prestoooo"

"grazie.....mi fa piacereee.....sa che ogni complimento che mi fa e che mi faceva mi hanno sempre rassicuratooo....le voglioo tanto beneeee.....♥....grazie mille x tuttooo quello che ha fato x me!!!!"


Chi scrive è Xiomar Ordonez, mia stupenda ex alunna straniera.
Il suo ricordo è indelebile in me: attenta, riflessiva e bravissima sia nel comportamento sia nel profitto. E com'era dolce allora, lo è tuttora.
Ho apprezzato molto le sue parole di inestimabile valore, anche perchè a distanza di tempo...

Una forte emozione mi ha invasa e mi sono commossa.

37 commenti:

  1. Bellissimo ritrovare i giovani che abbiamo avuto in formazione...sono così teneri ed entusiasti...
    Alcuni anni fa,un mio ex alunno, ora laureato, mi scrisse una lettera stupenda che conservo ancora tra i miei ricordi più belli.
    E da alunna conservo un ricordo bellissimo della mia maestra alle elementari, una donna dolcissima...ogni tanto riprendo in mano i miei vecchi quaderni con i "dettati" e i "temi" solo per la gioia di rivedere quel suo "bravissima" scritto a modo suo, con la penna rossa.
    Molto nostalgico questo post!!!
    L'immagine dei regoli rimanda la memoria indietro nel tempo.
    Sarai stata un'insegnante che ha lasciato il segno!
    Baci Stellina!

    RispondiElimina
  2. Cara stellina, chi semina con amore,passione e competenza, nel tempo raccoglie i frutti anche nei modi più impensati, come questo.
    Quando una persona ti entra nel cuore non la si può dimenticare, e questa ne è la palese dimostrazione.

    Un bacione, maestra Gianna!

    RispondiElimina
  3. E' una cosa meravigliosa vedere come, nonostante gli anni che assano, i tuoi alunni non ti hanno dimenticato e ti vogliono ancora bene!!!

    RispondiElimina
  4. buon 2010 anche se in ritardo!

    ^_____________^

    RispondiElimina
  5. eh eh eh...

    scusa se rido ma stavo immaginando cosa sarebbe accaduto se tu fossi stata la mia maestra...
    probabilmente ti avrei fatto venire un esaurimento nervoso!
    Ero un bel tipino alle elementari!!!

    RispondiElimina
  6. sono soddisfazioni...Si ha la percezione concreta di aver seminato bene!

    RispondiElimina
  7. CIAO..che bello leggere questo post..penso sia bellissimo leggere le parole di questa ragazzina....emozione vitale...
    un buon inizio d'anno..Luigina

    RispondiElimina
  8. Caro favoloso, non mi avresti fatto paura...
    Tutti i monelli li affibbiavano a me e diventavano docili con il mio modo di fare...
    Ci sono testimoni su Fb, perciò...mi dispiace non averti avuto come alunno.
    Baci piccolo!

    RispondiElimina
  9. penso sia stato il modo migliore per iniziare l'anno.. capisco la tua emozione (che è stata un po' la mia...) nel raccogliere gratitudine ed affetto per quell'amore e comprensione che tu hai elargito in larga misura. sii contenta, il tuo lavoro ha lasciato un segno profondo. complimenti con un bacio!!!

    RispondiElimina
  10. Miryam, questo è il lato positivo degli insegnanti...raccogliere frutti...vivi... avendo seminato bene.
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  11. Luigina, buon inizio d'anno a te!

    RispondiElimina
  12. Raggio, sono felice perchè il mio ricordo è ancora vivo e nitido... eppure sono passati anni.
    Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
  13. che gioia preziosa! Sono davvero felice per te! Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Credo che ciò ti ripaghi per tutto il lavoro che hai fatto....in quel messaggio trasudava entusiasmo....grazie per averlo condiviso..........e bellissima la tua veste epifanica........:-)

    RispondiElimina
  15. Tiene que ser reconfortante que te recuerden con tanto cariño.

    Besitos.

    RispondiElimina
  16. Susurros ne sono felice, infatti.
    Tanti bacioni a te.

    RispondiElimina
  17. Brava Stella, ti credo che ti sei emozionata.
    Voi insegnanti, siete i pilastri della cultura della società
    Avete grandi responsabilità didattiche e umane l'una non esclude l'altra.
    Avere questi riconoscimenti a distanza di anni vuol dire che hai seminato bene, anche il terreno più ferile se non è seminato sta certa che non da frutti.
    Un abbraccio ciao

    RispondiElimina
  18. Sono le soddisfazioni meritate di una professione difficile che ( come si vede non è il tuo caso!!)non sempre è svolta con la necessaria professionalità e umanità. Complimenti per il lavoro che hai svolto Stella!!

    RispondiElimina
  19. Stella,
    un grande abbraccio
    e un bacio
    Ornella

    RispondiElimina
  20. Bella soddisfazione sapere che hai fatto bene il tuo lavoro...questi ne sono i frutti

    RispondiElimina
  21. E hai ragione a commuoverti! non so quante insegnanti hanno avuto conferme come questa!
    Brava Stella!!

    RispondiElimina
  22. Rosy esatto : grandi responsabilità, si ha a che fare con materiale umano e non con scartoffie...
    Ti è molto chiaro il ruolo d'insegnante.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  23. Romano, a me sembra di non avere mai smesso, si può?

    RispondiElimina
  24. Ornella sto preparando una sorpresa a Nathan.
    Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
  25. Jonny benvenuto e auguri a te!
    Ti aspetto ancora

    RispondiElimina
  26. Mary ora mi fai commuovere pure tu...

    RispondiElimina
  27. Ciao Stellina....se ti piace il faro
    allora prendi il portafortuna, l'ho appena sfornato!!!!!!

    http://graficscribbles.blogspot.com/2010/01/un-faro-luminose-per-augurare-buona.html

    smak smak
    azzurra

    ps: sto lavorando ad uno sfondo come mi avevi chiesto....

    RispondiElimina
  28. Azzurrina fatto, grazie e...buon lavoro!

    RispondiElimina
  29. è vero : bastano poche parole per riempire il cuore!!!

    RispondiElimina
  30. Ele queste sono parole grandi...

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...