06/12/09

23

TIRIAMO LE SOMME


Si avvicina la fine di questo 2009 che ricorderemo , e ne parleranno i libri di storia, per la grande crisi globale e per le tante difficolta' che in questi mesi hanno coinvolto il mondo intero. Ci dicono che ormai il peggio è passato, che ci sono segnali di ripresa, puo' darsi, penso che ci vorranno ancora un po' di mesi prima di vedere concretamente dei risultati, che un po' di gente torni ad avere il lavoro, che gli imprenditori ritrovino fiducia e speranza. Ci aspettano certo mesi duri, forse durissimi, ma anche questo uragano passera' e come sempre dalle macerie rinasceranno nuove energie, nuovi entusiasmi, nuove idee e riprenderemo la corsa verso il futuro. Poi i libri parleranno di questa influenza, anzi pandemia. Ormai tutto è globale, anche le malattie sono planetarie, non ci si accontenta piu' di una bella influenza ... alpina..anche mediterranea, no deve essere pandemia mondiale. Cosi' è una malattia piu' importante. Giornali e Tv ormai sono sulla notizia, come si dice, ovviamente tutto è drammatico e tragico, grande la capacita' mediatica di diffondere paura, negativita', passate le notizie sui gossip, sulle escort e sui trans adesso una bella notizia stagionale...l'influenza, speriamo che trovino velocemente un nuovo filone, un nuovo dramma da seguire cosi' anche l'influenza tornera' ad essere una malattia ..normale. Forse se le tv ci dicessero in un giorno qualsiasi della settimana quante persone muoiono in incidenti stradali ..allora si capirebbe quanto allarmismo c'è...ma allora non ci sarebbe piu' la notizia. Certamente la natura è un po' incavolata per come la trattiamo. Prima la mucca pazza, poi la sars e l'aviaria ed i polli pericolosi, adesso la febbre suina, cosa manca...?? Mi pare solo i pesci e gli animali che vivono nell'acqua, fiumi, laghi, mari, osservati speciali, per favore non inquinateli, state attenti perche' gia' le acque si sono mosse con lo tsunami ed abbiamo visto quanti disastri, ma se non potremo piu' mangiare pesce, prendere gli omega3 ect ci restera' solo una dieta fatta di pillole e capsule...che tristezza!!!

Stralcio di una mail che ho ricevuto da Karibuni Onlus

23 commenti:

  1. e anche quest'anno si avvia al tramonto, portando con sè momemti di crisi, ma anche belle esperienze, scoperte e azioni di solidarietà... non è tutto negativo, come sembra o ci vogliono far credere! ho ancora tante speranze per il presente e per il futuro... buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Cara Stella
    e anche questa'anno quante palle ci hanno raccontato?
    Per citarne una:
    siamo o stiamo uscendo dalla crisi!
    Ma come a destra e a manca aumentano i disoccupati!
    A dimenticavo in italiano uscire dalla crisi vuol dire che gli industriali ritornano a guadagnare, no che la gente torna a lavorare. Che ignorante che sono?
    E si nel 2009 ho 'imparato' questo nuovo concetto dell'economia, mi mancava

    buona domenica
    ciao
    Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  3. Cara Stella, buongiorno.

    triste email,abbiamo abusato della genorosità della nostra terra madre, ma ora l'uomo ha capito di aver sbagliato e speriamo che sappia anche riparare, ma per i danni causati ci vogliono anni per ripararli.

    In questo immenso universo siamo una piccolissima pallina azzurra che vive insieme a miliardi di stelle, pianeti ec...eppure su questa minuscola pallina azzurra,
    quanti guai abbiamo combinato.

    Un bacio e Buona Domenica.

    RispondiElimina
  4. Quante cose abiamo fato ce quanta ancora lo faremo al 2010,no? baci,buona domenica,chica

    RispondiElimina
  5. Buona domenica Stella,infatti il 2009 si ricorderà anche per quello che hai citato nel post.Speriamo che il 2010 invece venga ricordato per grandi scoperte ed eventi positivi per far rinascere l'umanità.Saluti a presto.

    RispondiElimina
  6. Stella, tutto è globale perché così "HANNO DECISO". Tutto è collegato, solo che pochi vedono veramente. Crisi finanziaria, crisi pandemiche, crisi della qualità dell'aria, acqua privata anziché pubblica, e altre decine e decine di argomenti con un solo scopo, e non sono i soldi. Ai potenti non gliene frega una mazza dei soldi, sono di loro proprietà e ne stampano quanto e quando vogliono indebitando chi li chiede. infatti noi paghiamo 1 miliardo di interessi sul debito al giorno. Il debito pubblico per sua concezione è INESTINGUIBILE, può alzarsi, può abbassarsi, rimanere uguale.. MA MAI ESSERE ESTINTO. E poi si parla sempre di INTERESSI SUL DEBITO NON DEL CAPITALE. Se non si riesce a pagare neanche gli interessi sul debito come cazzo si pensa di pagare il CAPITALE?
    Guarda ci sarebbe da parlare ore ore e ore..
    Non vedo niente di buono nel 2010/11 e così via....siamo troppo rincoglioniti...basta vedere la migliaia di persone che fanno casino e bloccano strade e autostrade per una squadra che va magari in serie C, ma quando si tratta di soldi rubati dalle varie "parmalat, cirio etc etc"..vanno con 3 cartelli 20 persone davanti alle banche!!!
    Ora la gente si incazza un po' di più con questa crisi, ma tu pensi che gliene freghi qualcosa al governo?
    Vabbè come al solito mi dilungo...un bacione..

    RispondiElimina
  7. il 2009 si ricorderà anche per i tanti posti di lavoro persi da una politica incapace e "sorniona" che tutela chi ha tanto e distrugge chi ha poco....

    RispondiElimina
  8. La fine dell'anno è sempre un momento critico ..e sì che ogni giorno potrebbe essere un capodanno.. .

    Sulla paura si possono costruire reami .. e questo accade tuttora , sono disgustata,cerco di rimanere in disparte e non mi lascio affannare da questa fobia collettiva.

    RispondiElimina
  9. ciao stellina...
    in realtà anche i pesci ed il mare versono in cattive acque....
    scusa l'abbinamento di parole....
    baciooooo
    azzurra

    RispondiElimina
  10. anche io ho iniziato a tirare le somme di questo 2009...
    buona domenica ^_____________^

    RispondiElimina
  11. Ricorderò quest'anno con nostalgia. fino a quando mi sarà concesso, soltanto perchè, per la prima volta, sono entrato nel mondo del blog e dei suoi abitanti i blogger amici.
    Per il resto spero ancora nei pesci
    che divorerei a colazione, pranzo e cena.

    RispondiElimina
  12. Vengo a dejarte unos premios que puedes recoger en mi blog, puedes retirar uno, dos, tres o todos, como lo desees. Espero que te gusten.

    Besitos.

    RispondiElimina
  13. Vengo a dejarte unos premios que puedes recoger en mi blog, puedes retirar uno, dos, tres o todos, como lo desees. Espero que te gusten.

    Besitos.

    RispondiElimina
  14. Come non condividere il contenuto dello stralcio di mail che hai postato? Sono riflessioni sagge sul senso della globalizzazione e sull'allarmismo dei media che hanno interesse soltanto a cavalcare la notizia, senza rispettare un minimo di etica.

    Salutoni, Stellina.

    RispondiElimina
  15. Si, la riflessione proposta dalla mail è interessante e condivisibile. L'informazione è spesso allarmistica più del dovuto. Dovremmo noi fare attenzione a non sorbirci tutto come oro colato.

    RispondiElimina
  16. Meglio non tirare le somme per il mio 2009...meglio di no..Spero che il 2010 siamo molto diverso..lo spero di cuore :)

    RispondiElimina
  17. -COMMENTO/AVVISO A TUTTI I MIEI LETTORI-
    Scusate per l'off topic e l'impersonalità del messaggio.
    Sto per piangere!
    Ho modificato link e nome del Blog, ma ignoravo che facendo questo avrei cancellato per sempre tutti i commenti.E dico tutti!...I vostri commenti da due anni a questa parte...Che tristezza...

    Se penso che ieri stavo per chiudere il Blog...beh...Mi dico...Forse era destino.Ricominciare tutto da capo.
    Meglio sorridere della mia incompetenza vah...eheheh :/

    Per chi vuole ancora seguirmi, il mio link nuovo è www.l-ultimadea.blogspot.com

    Al mio vecchio indirizzo spiego brevemente il perchè del cambio.

    Un bacione e un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. come passano in fretta gli anni:-(((
    non facciamo in tempo a tirar le somme ke siamo di nuovo alle prese con un nuovo anno.
    Speriamo ke i grandi della Terra trovino un accordo x salvare il pianeta e noi stessi, xkè credenza o meno il 2012 si avvicina ed andando avanti così saremo noi stessi a procurarci un futuro disastroso:-(((
    ciao Stellina
    Lella

    RispondiElimina
  19. Ciao Stellina..si! decisamente un anno pieno di cose che è meglio dimenticare.. nel lato Personale ho subito un intervento chirurgico a marzo, mia Moglie a ottobre..poi è morto mio Cognato Beppe (che adoravo). Insomma speriamo nel prossino 2010 di andare un pò meglio.
    Un abbraccione megagalattico !

    RispondiElimina
  20. Grazie cari amici.
    Ognuno ha fatto il proprio bilancio...speriamo in bene e in meglio, poichè SIAMO ANCORA VIVI...

    RispondiElimina
  21. Guernica, ti comprendo.
    Forza e coraggio.
    Verrò a trovarti.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  22. Cara stellina, come ha già scritto qualcuno prima di me i bilanci vanno fatti individualmente, se diamo retta a tutto ciò che ci viene propinato dai media è troppo di tutto.
    La ricerca della "notizia" non lascia purtroppo spazio alla verità, primo requisito dell'informazione.
    Personalmente posso dire che il 2009 si chiude in positivo, pur pensando con rammarico al contenuto della mail di Karibuni...
    Ciao, un bacione.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...