01/12/09

45

DIVERTENTE?


Due uomini e una donna avevano fatto domanda per diventare agenti dell' FBI ed avevano già superato diverse difficili prove attitudinali per questo lavoro.

Per la prova finale, un agente dell'FBI portò il primo degli uomini, candidati al posto, davanti ad una grande porta di metallo e gli mise una pistola in mano.

"Dobbiamo essere sicuri che tu esegua le nostre istruzioni in qualunque circostanza.
All'interno della stanza troverai tua moglie seduta su una sedia.Uccidila!"

L'uomo disse: "Non starai mica parlando seriamente, io non potrei mai sparare a mia moglie.

L'agente: "Allora tu non sei l'uomo giusto per questo lavoro.Prenditi tua moglie e vattene a casa."

Al secondo uomo dettero le stesse istruzioni. L'uomo prese la pistola ed entrò nella stanza.

Tutto restò calmo per circa 5 minuti.

L'uomo uscì dalla stanza in lacrime:

"Ci ho provato, ma non posso uccidere mia moglie."

L'agente: "Tu non hai le qualità che cerchiamo. Prenditi tua moglie e vattene a casa."

Per finire, toccò alla donna.

Le diedero le stesse istruzioni, cioè di uccidere suo marito.

Lei prese la pistola ed entrò nella stanza.

Si udirono diversi colpi provenire dalla stanza, uno dopo l'altro.

Si sentirono urla, rumore di mobili rotti, si sentì battere sulle pareti.

Dopo alcuni minuti, tutto fu calmo.

La porta si aprì lentamente e si vide la donna apparire sulla soglia.

Si asciugò il sudore dalla fronte e disse:

"Questa pistola è caricata a salve, ho dovuto ucciderlo a colpi di sedia."

45 commenti:

  1. Grazie per il consiglio Stella. Sai, Vorrei dare alla gente che segue il mio blog della Sicilia qualcosa di nuovo, qualche servizio che non c'è ancora sul web. Qualche idea da proporre? :)

    Buon Giornooo :)

    RispondiElimina
  2. Senti qui ora si scatenerà il putiferio come al solito... ma io dico il CROCIFISSO in un blog che centra? capisco nelle aule capisco nelle chiese ma il CROCIFISSO per come lo vedo io è cosa troppo SACRA per un blog come questo o come altri (il tuo è un ottimo blog) , ma ricordati che esiste il SACRO e il PROFANO .....
    Cortesemente aspetto una tua risposta gentile sul mio blog e senza intermediari GRAZIE.

    RispondiElimina
  3. Marianna, con gentilezza ti ho risposto sul tuo blog.

    RispondiElimina
  4. GianLuca ci penso, poi ti dico.

    RispondiElimina
  5. ahahahah, ehi hai cambiato l'aspetto del blog, mica male!!!

    RispondiElimina
  6. Ah ah ah..le donne, io credo in esse ;)

    In quanto al crocifisso, nonostante io sia atea, essendo qui in casa tua rispetto il fatto che tu lo abbia messo. La questione è più "delicata" quando si tratta di luoghi pubblici.

    Buon primo dicembre ,oggi abbiamo aperto la prima porticina del calendario dell'avvento..nonstante l'età (sia la mia che quella di mia figlia,oramai maggiorenne) ogni anno mia mamma ci regala due calendari,ognuna ha il proprio..ci piace aprire ogni giorno una porticina :)

    un baciotto, ciao !

    RispondiElimina
  7. p.s.: dicendo che credo nelle donne volevo sottolineare che credo nella loro forza di volontà..considero la scenetta descritta nella storia una metafora..è ovvio che non dobbiamo diventare assassine per provare checchessia ;)

    RispondiElimina
  8. Siccome non vi nascondo mai nulla, vi scrivo la mia risposta a Marianna:

    Cara Marianna, si nota che non sei una mia lettrice assidua.

    Avevo postato sulla polemica del crocefisso in classe e d'allora io e alcuni lettori avevamo deciso di appenderlo sui nostri blog.

    Successivamente il mio blog è andato in pallone e ho cancellato tutto...veste natalizia, presepe, crocefisso e altro...

    Il mio blog ed io siamo la stessa persona... non mi pare che sia profano, spesso ho espresso la mia fede religiosa e il mio blog mi rispecchia.

    Grazie del tuo intervento.

    P. S.

    Arredo la mia casa come preferisco.

    RispondiElimina
  9. La scenetta è stata descritta perfettamente,
    Credere poi che una prova del genere possa diventare reale!!!
    comunque bella trovata cara Stella, come al solito sei straordinaria, ti voglio bene.
    Tomaso

    RispondiElimina
  10. Zefi ho dovuto farlo per alleggerirlo.

    RispondiElimina
  11. Alessandra il calendario dell'Avvento mi ha sempre affascinata. Ricordo mio figlio al mattino la prima cosa che faceva era di aprire la porticina per trovare un cioccolatino e così pure in classe i miei alunni l'apprezzavano molto...

    RispondiElimina
  12. Tomaso per aprire dicembre in bellezza.
    Anch'io ti voglio bene e ti abbraccio.

    RispondiElimina
  13. Buon Giorno Assai Preziosa Radiosa Stella del mio cuore,
    giustamente ogni tanto cambi l'aspetto esteriore, ma non il tuo prezioso saggio cuore.

    RispondiElimina
  14. Raffaele è l'interiorità che conta, infatti...anche sul blog se no diventa maschera falsa e ipocrita....

    RispondiElimina
  15. Faccio bene a non sposarmi......

    RispondiElimina
  16. L'aspirante agentessa (si dice cosi?) FBI evidentemente era da parecchio che aspettava l'occasione giusta per togliersi il marito di torno. Il bello che non poteva finire sulla sedia elettrica o scontare un bel po' d'anni di galera datosi che aveva l'autorizzazione per fare quello che ha fatto.

    RispondiElimina
  17. Potrei concordare con il monticiano, ma conoscendo le donne me la rido perchè questa simpatica storiella la dice tutto su come siano in realtà le mie 'sorelle' ahahahahahahah E gli uomini che ci cascano sempre come allocchi! Eheheheh :-D

    RispondiElimina
  18. Aldo avrà perso pure il posto di lavoro?

    RispondiElimina
  19. Bellissimo commento sorella Ruby...eheghehhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

    RispondiElimina
  20. ha ha...quando si dice: la determinazione delle donnne! Attenti maschietti, eh!

    RispondiElimina
  21. Angelo, siamo noi il sesso forte...

    RispondiElimina
  22. Paoladany, un sorriso smagliante per te!

    RispondiElimina
  23. Ciao, sul mio blog http://grazie-a-voi.blogspot.com c'è un premio per te! Ti aspetto!

    RispondiElimina
  24. Ciao, sul mio blog http://grazie-a-voi.blogspot.com c'è un premio per te! Ti aspetto!

    RispondiElimina
  25. Beh, l'agente ha preso sul serio ed a cuore le direttive della commissione preposta ad esaminala...
    Quando si dice che le donne hanno, rispetto ai maschi, molto più sviluppato il senso del "dovere"...
    non si mente ..:DDDD
    Ottimo umorismo!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  26. Le donne prendono le situazioni sempre più " a cuore", in qualunque csao...

    RispondiElimina
  27. ahahahah!!! ammazzale le donne!

    RispondiElimina
  28. prendiamo forse tutto troppo su serio?
    ciao e... buona preparazione al Natale!

    RispondiElimina
  29. caspita che vipera questa tizia!!!O_o

    RispondiElimina
  30. Ciao cara Stella,
    ultimamente ti sto trascurando, ma vedo che il tuo spirito è sempre illuminatissimo !
    un caro saluto...

    RispondiElimina
  31. Raggio, lo stesso augurio è rivolto a te!

    RispondiElimina
  32. Fabio...e come si farebbe senza donne?

    RispondiElimina
  33. Sirio, io prendo alla lettera...

    RispondiElimina
  34. Miryam, fin troppo alla lettera, stavolta!

    RispondiElimina
  35. La barzelletta divertente???
    Mica tanto!!! La trovo un po'... cruda!!!
    Ciau

    RispondiElimina
  36. Cica non tutti i gusti sono alla menta...

    Ho scritto "divertente" col punto interrogativo, non a caso.

    RispondiElimina
  37. Azzurra, un sorriso tutto per te!

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...