09/11/09

31

LA COPERTINA DI UN LIBRO


CI LASCIAMO INFLUENZARE?

A volte compriamo libri soltanto perché ci piace la copertina?

Può capitare perchè è la prima cosa che notiamo e se è bella e colorata o rappresenta un'opera d'arte che prediligiamo, ci può condizionare nell'acquisto di un libro.


E' un comportamento che viene del tutto spontaneo: il rischio, semmai, è quello di prendere delle fregature con la copertina stupenda e perdere dei capolavori con la copertina orrenda.

Se è vero che anche l'occhio vuole la sua parte, ma che l'abito non fa il monaco, è ancora più vero che non si giudica un libro dalla copertina.

In linea di massima non valuto mai un libro dalla copertina; prima di acquistarlo leggo la trama e almeno alcune righe per vedere se l'argomento mi interessa.

31 commenti:

  1. Dopo aver visto la copertina generalmente leggo le due righe di trama, difficilmente acquisto un libro solo per la copertina.

    RispondiElimina
  2. Vado in libreria con le idee chiare, so già cosa voglio, ma è innegabile che una copertina accattivante cattuti l'attenzione...anche l'occhio vuole la sua parte....
    buon inizio settimana stellina!!!
    smak smak
    azzurra

    RispondiElimina
  3. Io nella scelta dei libri tengo conto dell'autore che ho già letto e del passaparola.
    Entro in libreria con un elenco mentale di un centinaio di libri che devo assolutamente leggere e altrettanti li aggiungo camminando tra gli scaffali... direi che nel mio processo di selezione non possono entrare anche le copertine se non voglio spendere l'intero stipendio! :D
    Però è fuori discussione che una bella copertina attira gli occhi.
    E il titolo del libro dove lo mettiamo?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ciao Cara Stella, io dico la verità, non leggo molto, ma prima di acqistare un libro noto quasi sempre il nome dello scrittore, poi dedico almeno un paio di minuti per vedere se è interessante per me, e poi se è il caso lo acquisto, un forte abbraccio, Tomaso

    RispondiElimina
  5. Ciao cara stellina,devo dire che la copertina puo'avere anche la sua parte,un esempio mio nipote
    al mio compleanno mi ha regalato
    Gomorra di roberto Saviano,sara'
    bello ma vedere la copertina con
    quei coltelli, io non lo ancora aperto non pi piace la violenza.
    ciao bacino nonna di Sara.

    RispondiElimina
  6. Mai scelto un libro per copertina, casomai mi faccio influenzare dal nome dello scrittore. Di solito, però, leggo la trama, quando non so già cosa comprare

    RispondiElimina
  7. Mi lascio consigliare da chi è strettamente a contatto tutti i giorni con i libri. Ho un amica che lavora in una biblioteca, e ti assicuro è un ottima consigliera. Il più delle volte quando guardo le copertine dei libri che mi propone, puff mi viene un tuffo al cuore perchè penso non riuscirò ad arrivare alla fine... immancabilmente, riesce a darmi il libro giusto. Quindi la copertina credo che abbia poco a che vedere con i contenuti.

    ✿ ூAlexiaூ ✿

    RispondiElimina
  8. ...ho qualche dubbio al riguardo, credo, piuttosto, che i libri ci sorteggino...ecco, magari, possono usare la copertina per attirarci a loro. Il libro è un messaggero misterioso.

    RispondiElimina
  9. D'accordo con te. Anch'io leggo prima la trama; se è un autore che mi piace, prendo senza vedere copertina e leggere la trama.
    Buona serata

    RispondiElimina
  10. Sì, il nome dello scrittore è prioritario nella scelta di un libro, poi se questo ha anche una copertina accattivante, il gioco è quasi fatto.
    la trama comunque sia la leggo sempre, a meno che non vada sul sicuro.

    RispondiElimina
  11. Cara Gianna non lasciarti influenzare dai coltelli, comincia a leggere, poi vedrai che ti piacerà.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  12. ci sono delle copertine che sono dei veri capolavori, e colpiscono l'occhio, dopo si guarda l'autore e la trama... e sono queste due che determinano la scelta.

    RispondiElimina
  13. La decisione di comperare un libro nn è data dalla copertina, ma dalla trama del libro stesso...
    Baci
    Cinzia

    RispondiElimina
  14. Ma non so se è la copertina, la trama o che, ma spesso ho dei veri colpi di fulmine con i libri, so di averne scelti per il titolo, o una frase le caso, può darsi anche la copertina, devo dire che non mi hanno mai deluso, forse uno una volta mi sembrava attraente poi mi ha deluso e giuro che non ricordo neppure il tiutolo, era famoso credo, devo averlo rimosso. Miao

    RispondiElimina
  15. E' un po come dire che non bisogna soffermarsi all'esteriore, all'estitica, ma cercare di andare oltre, scoprire se c'e' 'arrosto' e non solo 'fumo'
    buona serata
    ciao
    Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  16. Ciao Michele, va meglio rispetto a stamattina?

    RispondiElimina
  17. Mi piace questa nuova veste del blog. Complimenti Stella. Sei davvero brava. Compro un libro perchè conosco l'autore,leggo un paio di recensioni, l'incipit, appena ho il libro tra le mani. Unn concorso di elementi, insomma!

    RispondiElimina
  18. L'unica cosa che ho sempre evitato, forse sbagliando, è stata quella di leggere una riga della trama. Leggo qualcosa della scrittrice o dello scrittore tipo dove e quando è nato, gli studi, la professione e i libri che ha già scritto. Soprattutto seguo i consigli di mio figlio e della sua famiglia, tutti divoratori di libri.

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. Buona notte Stella...
    che sia piena di sogni e ricca di un sonno sereno !

    ✿ ூAlexiaூ ✿

    RispondiElimina
  21. Sere non è opera mia, ma di Alexia.
    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  22. Aldo non hai sbagliato, ti sei solo fidato.
    Certo che i libri ti hanno arricchito molto...

    RispondiElimina
  23. Alexia tesoro...
    Io ti auguro una radiosa giornata!

    RispondiElimina
  24. Certo; comprare un libro solo per la copertina non è proprio la cosa migliore da fare... in genere io mi lascio attrarre dal titolo! poi guardo l'autore e poi la trama: se il tutto mi affascina, lo compro.Ciao ciao

    RispondiElimina
  25. è vero, a volte le copertine sono specchietti per le allodole, non solo per le letture personali, ma anche per i libri di testo delle elementari. bisogna sempre stare molto attente...

    RispondiElimina
  26. Paolaaaaaaaa, copiona!
    Scherzo e sto ridendo...

    RispondiElimina
  27. Raggio pensavo anche ai libri di testo, infatti!

    RispondiElimina
  28. Perché? vuoi per caso dire che faccio come te? strana coincidenza sorellina!!Baci baci

    RispondiElimina
  29. ho sempre ben chiaro ciò che voglio leggere...ho degli autori preferiti e vado sul sicuro!!!!!!Poi se qualche recensione mi colpisce.....

    RispondiElimina
  30. Paola...idem, idem!

    Felice notte sorellina adorata!

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...