21/11/09

47

ACQUA PRIVATIZZATA


Ho letto su Facebook e voglio condividere con voi le dichiarazioni di padre Alex Zanotelli, missionario.

Acqua privatizzata

“MALEDETTI VOI….!”
Non posso usare altra espressione per coloro che hanno votato per la privatizzazione dell’acqua , che quella usata da Gesù nel Vangelo di Luca, nei confronti dei ricchi :” Maledetti voi ricchi….!”
Maledetti coloro che hanno votato per la mercificazione dell’acqua .
Noi continueremo a gridare che l’acqua è vita, l’acqua è sacra, l’acqua è diritto fondamentale umano.
E’ la più clamorosa sconfitta della politica. E’ la stravittoria dei potentati economico-finanziari, delle lobby internazionali. E’ la vittoria della politica delle privatizzazioni, degli affari, del business.
A farne le spese è ‘sorella acqua’, oggi il bene più prezioso dell’umanità, che andrà sempre più scarseggiando, sia per i cambiamenti climatici, sia per l’aumento demografico.

Quella della privatizzazione dell’acqua è una scelta che sarà pagata a caro prezzo dalle classi deboli di questo paese( bollette del 30-40% in più, come minimo),ma soprattutto dagli impoveriti del mondo. Se oggi 50 milioni all’anno muoiono per fame e malattie connesse, domani 100 milioni moriranno di sete. Chi dei tre miliardi che vivono oggi con meno di due dollari al giorno, potrà pagarsi l’acqua?

Noi siamo per la vita, per l’acqua che è vita, fonte di vita.

E siamo sicuri che la loro è solo una vittoria di Pirro.

Per questo chiediamo a tutti di trasformare questa ‘sconfitta’ in un rinnovato impegno per l’acqua, per la vita , per la democrazia.

Siamo sicuri che questo voto parlamentare sarà un “boomerang” per chi l’ha votato.

Il nostro è un appello prima di tutto ai cittadini, a ogni uomo e donna di buona volontà .

Dobbiamo ripartire dal basso, dalla gente comune, dai Comuni...

47 commenti:

  1. A dir la verità io ne avevo ampliamente parlato in un mio post il 20/3/2009 a titolo "Il mercato delle vacche".
    Ma noi siamo pulci e loro elefanti e spesso riusciamo a farli grattare!
    E' una vergogna ed una schifezza ( tra l'altro le azioni delle società che trattano acqua sono aumentate anche del 50% in pochissimi giorni, cosa vorrà dire?)

    RispondiElimina
  2. Max dillo pure : una schifezza!!

    RispondiElimina
  3. Una vera vergogna;l'acqua è un diritto di tutti non di pochi.
    Prossima tappa?L'aria che respiriamo,per la gioia di chi lucra su tutto.
    Ti auguro un sereno fine settimana ,saluti a presto

    RispondiElimina
  4. Avevo appenda letto l'articolo di padre Zanotelli e subito lo ritrovo pubblicato da te !!
    Le sue considerazioni non fanno una grinza, anch'io come lui mi auguro che questa Legge indecente abbia l'effetto "boomerang" che si merita.

    Ciao stellina, un bacione!

    RispondiElimina
  5. speriamo che come dice Sirio, non faccià una grinza e che se ne accorgano di cosa stanno parlando l'acqua è libera per tutti è il cielo, è la terra, che ce la regala.
    Buona domenica cara Stella,
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. L'acqua che arriva nella mia casa è quella di una sorgente che dista quindici chilometri, arriva per caduta.
    Sono tredici anni che è stata privatizzata, ora la paghiamo carissima e indovina chi ci ha guadagnato?
    Si proprio così la multinazionale che gestisce l'acquedotto.....il comune anzichè investire nei buchi della linea ha preferito regalarla.....un vero peccato!!!
    ciao stella, roberta

    RispondiElimina
  7. Un grande abbraccio
    e un bacio
    Ornella

    RispondiElimina
  8. D'accordo con Zanotelli!
    E come potrebbe essere altrimenti?
    "Laudato si', mi' Signore, per sor Aqua,la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta".
    Santa domenica sorellina!!!

    RispondiElimina
  9. Bè innanzi tutto gran bel template e grazie per aver postato le parole di Alex Zanotelli, parole dure che rendono alla perfezione l'idea del dramma e speranza

    un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Mi unisco al pensiero tuo e degli altri: uno SCHIFO
    P.S. complimenti per la nuova veste in tema natalizio!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. E' uno schifo. Ormai non si sa per cosa arrabbiarsi per prima. Ne fanno una al giorno. Una indecenza ed un offesa alla storia e alla cultura del nostro paese. Sono vergognosi!!!

    RispondiElimina
  12. L'acqua è bene primario, non può essere oggetto di speculazioni. Purtroppo lo è e lo è stata: quando i livelli di inquinamento erano troppo alti, cosa facevano i comuni? Innalzavano la soglia di tolleranza minima. Risultato: sono costretto da sempre a comperarmi a caro prezzo l'acqua che bevo, perché non è assolutamente pensabile di ingurgitare quel liquido maleodorante che esce dal mio rubinetto. Concordo con il Cavaliere Oscuro: prossimo passo è l'aria...

    RispondiElimina
  13. Stella, ecco che è arrivato il problema dell'acqua, come ben sai te ne avevo parlato tempo fa...poi arriverà quello del mangiare, poi concordo con il tuo lettore "cavaliere oscuro del web" che arriverà il problema dell'aria.....
    Il bello è che chi comanda, farà vedere che la colpa di tutto questo è della popolazione....Diranno: inquini? e allora paghi i danni per il tuo "modo di inquinare".....Non ci penseranno neanche lontanamente a " far pagare chi PRODUCE PER INQUINARE " ovvero le multinazionali....
    CHI PRODUCE PER FAR CONSUMARE DEVE PAGARE!!!!!
    E i consumatori sono chiamati così perché SPINTI A CONSUMARE!!!!
    I CONSUMATORI SONO DEGLI IGNORANTI E MI CI METTO PURE IO!!!!
    Ma c'è una differenza con chi ha capito la gravità della cosa e chi anche sapendo della gravità SE NE SBATTE!!!!!!!!!!!
    Allora in questo caso le lobby FANNO BENE A FAR PAGARE AI COGLIONI!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Un governo non servo dei POTENTI dovrebbe IMPORRE delle regole di BUON SENSO, ad esempio quando produci una cosa e fai molti rifiuti NON LA VENDI!!!
    Un esempio delle balle ma MOLTO significativo è quello dei giornali, facci caso, se comperi una rivista abbiamo già solo in quel caso un CASINO di tipi di rifiuto, ma tu che cazzo comperi il giornale, o la plastica per avvolgerlo? il cartonato duro per tenerlo bene diritto, il gadget con all'interno altri rifiuti per contenerlo!!!! MOLTIPLICALO per i milioni di copie SOLO DI QUEL GIORNALE LI!!! Allora chi governa dovrebbe VIETARE ASSOLUTAMENTE QUESTE COSE,,,,,,,,,SIIIIIIIIIIII CON STO CAZZO CHE LO FANNO!!!!!!!!!!!!
    La gente deve RITORNARE A PENSARE ma il loro cervello E' VUOTO!!!!!!!!!
    Un bacio e scusa questo lungo commento, buona domenica..

    RispondiElimina
  14. Sbizzarritevi pure, perchè è una vera indecenza!!!

    RispondiElimina
  15. Consiglio di vedere il film "il pianeta verde" lo trovi su google video..c'è la versione integrale....ti metto un link di assaggio:
    http://www.youtube.com/watch?v=dX33LA4Dkgg

    RispondiElimina
  16. Davide, come fai ad essere sempre così aggiornatissimo?

    RispondiElimina
  17. Stella, un po' la mia storia nell'apprendere le informazioni la sai...ci vuole molto tempo nella ricerca...ma non basta...bisogna aprire il cervello e capire che fino a ieri quello che sapevi era solo una bella facciata IMPOSTA, atta a costruire menti da plasmare...Niente di quello che vedi è vero in TV, e niente di quello che leggi sui giornali è verità....purtroppo ti devi fare una ricerca indipendente...ma poi capito il tutto...continuare a cercare la verità è tempo sprecato, quasi dannoso...la soluzione è SPEGNERE la TV...capire che tutto quello che ti dicono NON è per il bene TUO, ma per un loro tornaconto...Per rimanere aggiornato ti devi cercare siti che reputi giusti, e farti un'idea di quello che leggi...
    Il resto del tempo proprio perché remi contro è per una tua "riconversione" mentale....
    Ad esempio io ho smesso di vedere anche le anticipazioni dei vari TG, appena so che ci sono giro, in sostanza SEMBRO fuori da tutto, ma SO abbastanza tutto, in virtù della mia ricerca indipendente....E' fantastico rimanere "ignorante".....ma poi ignorante di cosa?............del NULLA!!!!!...Perché i TG dicono il NULLA.......
    Un bacione cara Stella..

    RispondiElimina
  18. He hecho una plantilla porque sois un montón, vengo a dejarte un premio que puedes recoger en mi blog si lo deseas.

    Besitos.

    RispondiElimina
  19. Susurros, ne sono onorata, grazie!

    RispondiElimina
  20. Grazie Massimo per aver iniziato tutto ciò.

    RispondiElimina
  21. Sirio, quando una notizia mi tocca profondamente, la condivido subito.

    RispondiElimina
  22. Roberta, quindi tu sei già esperta...

    RispondiElimina
  23. Ornella ti ho vista in tv, sei stata grande.
    Un abbraccio infinito.

    RispondiElimina
  24. Anche l'acqua l'hanno fatta diventare non casta...
    Baci, Marina.

    RispondiElimina
  25. Clelia, grazie!

    Parole durissime da parte di un padre missionario che dovrebbero far riflettere certi "signori"...

    RispondiElimina
  26. Bruno, puoi dirlo forte...
    puoi farne un brano e suonarlo.

    RispondiElimina
  27. Mary, l'unione fa la forza...

    RispondiElimina
  28. Pino e pensare che la nostra penisola acqua ne ha in abbondanza...

    RispondiElimina
  29. DR realtà opprimente, speriamo in bene...

    RispondiElimina
  30. Davide, a te che dire...?
    Ancora una volta sei stato chiaro e...arrabbiato con ragione.
    Speriamo solo che non accada il peggio come prevedevi...ed io condividevo.
    Bacione.

    RispondiElimina
  31. E' uno schifo. Un mondo ipocrita ed ingordo per dirla alla Tiziano Terzani.

    RispondiElimina
  32. Marina , vedo che noi blogger siamo d'accordo all'unanimità...dunque...che possiamo fare?

    RispondiElimina
  33. Stella... veo que ya tienes la Navidad en tu casa.
    Te mando un gran abrazo.

    RispondiElimina
  34. Victory sì.

    Un abbraccio a te!

    RispondiElimina
  35. Come non essere d'accordo?
    E' proprio il caso di dire che è uno schifo!
    Stella ti mando un bacione e ti chiedo scusa per non essere passata a salutarti nell'ultimo periodo!

    RispondiElimina
  36. Temo che ormai non ci sia più alcun interesse per i cittadini ma solo l'INTERESSE di qualcuno o di pochi.
    Poveri noi.

    Un abbraccio e buona settimana!

    RispondiElimina
  37. ciao Stella, è da un po' di giorni che non ti vedo... tutto bene?
    buon inizio settimana ^____________^

    RispondiElimina
  38. D. A. è una vergognosa vergogna!

    RispondiElimina
  39. Kilye buona settimana a te con un bacione.

    RispondiElimina
  40. Pupottina tutto bene, grazie.

    Gironzolo, gironzolo...
    Buon lunedì!

    RispondiElimina
  41. Sai già come la penso su questo argomento.
    Zanotelli ha perfettamente ragione.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...