22/09/09

55

NOTIZIA INCREDIBILE!!!

DONNA SI MASTURBA CON UN MARTELLO PNEUMATICO E MUORE
Non fosse che questa è davvero una brutta storia, la protagonista di questo evento entrerebbe direttamente nella top ten dei premi Darwin per le morti più stupide.
Si tratta di una donna deceduta in Oklahoma nel tentativo di soddisfare i propri desideri sessuali, dopo aver tentato di masturbarsi con un martello pneumatico.
Pare che un vicino abbia chiamato la polizia dopo averla vista mentre cercava di dirigere l'insolito strumento di piacere verso le sue parti basse, e che le autorità siano arrivate in tempo per trovarla semi-incosciente, portarla all'ospedale ed essere informati poco dopo dell'avvenuto decesso.
La donna, una signora di 49 anni che aveva appena divorziato dal marito, era nota a tutto il vicinato per i suoi forti gemiti e per aver messo su un piccolo giro di prostituzione e installato un distributore di giocattoli erotici vicino a casa. Una professione, e una passione, stroncate da un eccesso di entusiasmo.
(15/05/2009)

http://www.asylumitalia.it/2009/05/15/donna-si-masturba-con-un-martello-pneumatico-e-muore/

55 commenti:

  1. Stellina, Stellina il giorno si avvicina!
    Per me questa notizia, come direbbero i romani, è una... SOLA !!!

    RispondiElimina
  2. Francamente anche a me pare veramente assurda.
    Ma se aveva di queste fantasie hai voglia a quanti sistemi esistono
    per soddisfarle.
    In primis l'uomo.

    RispondiElimina
  3. Dunque si trattava di un attacco di libidine acuta!!! Mamma mia!

    RispondiElimina
  4. Vaaaaabè! Ma la signora non poteva accontentarsi di un oggetto leggermente + piccolo? Ecco che fine si fa quando si hanno determinate manie... di grandezza! 0________0

    RispondiElimina
  5. Stellì, la notizia si commenta da sè, purtroppo!

    Un epilogo grottescamente drammatico...

    RispondiElimina
  6. Ma senti tu che roba...da matti!
    Fino a che punto può arrivare una mente perversa!
    Saluti stella!

    RispondiElimina
  7. Avevo già letto sta notizia, non so perchè mi ha dato l'impressione della bufala..

    RispondiElimina
  8. Du, è un giornalista che scrive...non è un testo anonimo come quelli che girano e sono realmente bufale.

    RispondiElimina
  9. Sara, a martedì, belle pimpanti!
    Ricevuto tutto!

    RispondiElimina
  10. Aldo, evidentemente, in quel preciso momento, l'uomo mancava...
    Che devo dirti?

    RispondiElimina
  11. Anto, lo penso pure io anche se non condivido questo tipo di "appagamento".

    RispondiElimina
  12. pazzia assoluta!
    ciao Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  13. Annarita non potevi che esprimerti in quesi termini!
    D'accordissimo.

    RispondiElimina
  14. Per Du : questa incredibile notizia è anche su FB.

    RispondiElimina
  15. Tutto può essere, roba da matt!!!

    RispondiElimina
  16. Mamma mia! Che si poi dire? baci,chica

    RispondiElimina
  17. Beh in effetti....un martello pneumatico Vibra... ehhh se Vibra...ma perfora pure!!

    e mannaggia chi ha, chi non ha e chi desidera di avere....

    Stella sei un portento...he notizia peprina.. certo se è vera mi fa pena quella povera Signora...ho letto tempo fa di un Tizio che non resisteva alle aspira polveri....magari se si conoscevano...chissà che edilio poteva nascere.

    RispondiElimina
  18. Paolo la notizia è vera e tu mi hai fatto ridere!

    RispondiElimina
  19. Che maniera assurda di morire!
    Com'è quel detto..."Chi troppo vuole, alla fine nulla stringe"

    RispondiElimina
  20. Ne conoscevo di modi per procurare piacere ad una donna , ma questo mi era prprio sfuggito.....
    Forse era attrata dalle dimensioni....:)))))
    O da chi usava quel martello?
    Ciao

    RispondiElimina
  21. :)
    :)
    :)
    So funny !!!
    Lovely news :))))
    It makes me ^___^

    RispondiElimina
  22. Angelo, è pazzesco ma è così!

    RispondiElimina
  23. bah!!!O_o
    ti lascio un abbraccio Stella e tiramm innanz!!;-))

    RispondiElimina
  24. Mi sembra un'assurdità....ma si sa che il mondo è pieno di gente strana

    RispondiElimina
  25. ¡¡¡¡Increible que se puedan hacer cosas así¡¡¡
    Muuy buena información.
    Feliz día querida amiga.
    Besos
    Isabel

    RispondiElimina
  26. Una notizia che fa accapponare la pelle.Una morte assurda e inconcepibile.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  27. oddio non ci credo stella!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  28. caspita mi dicono sempre che sono un martello pneumatico .... :-) eheheheh...

    RispondiElimina
  29. Aglaia, sono felice di sentirti, un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  30. Si fa davvero fatica a crederci, ma spesso la realtà supera la fantasia.

    RispondiElimina
  31. Grazie a te, Isabel.
    Un bacione grande.

    RispondiElimina
  32. Andrew, da non crederci, infatti!

    RispondiElimina
  33. Martin, hai ragione, sarà stato un attimo di raptus...

    RispondiElimina
  34. Bruno meno male che non eri a portata di mano...

    RispondiElimina
  35. e dopo si dice che la droga fa male :P.
    La perversione fa fare le cose più impensate.
    Ciao

    RispondiElimina
  36. E' inquietante tutto ciò, caro Orm.

    RispondiElimina
  37. Aiutoooooo, ma che pazza!!!
    Carla

    RispondiElimina
  38. hahahahahah, non ho parole giuro!!!!

    RispondiElimina
  39. Evidentemente la signora non conosceva minimamente la potenza di un martello pneumatico...ho lavorato anche per una ditta che assemblava martelli pneumatici demolitori e anche perforanti (quelli usati in miniera) e so cosa vuol dire, se non stavo più che attento durante il collaudo!!
    Comunque la notizia ha dell'incredibile, potrebbe sembrare...un'americanata!

    RispondiElimina
  40. Chissà i vicini di casa a sentire tutte le notti quel martello pneumatico "vibrare" nel condominio.
    Cose da pazzi...e mi sa che tanto sana non lo fosse questa vogliosa Signora....
    Cia Bruna

    RispondiElimina
  41. Sirio, potrebbe, ma non credo.
    Successe a maggio...

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...