31/08/09

40

SERENITA'


"L'uomo sereno procura serenità a sé e agli altri"
.
Epicuro


Spesso usiamo il termine" serenita".

Cosa vogliamo significare?

Avete mai conosciuto una persona che solo a guardarvi vi infonde uno stato di pace interiore?

A me è capitato .

La pace interiore non deriva dall’assenza di problemi, turbamenti o dolori .
Solo una persona che ha sofferto o condiviso il dolore altrui, che ha avuto problemi , può raggiungere la serenità come ultima tappa del prendere coscienza dei problemi e arrivare a superarli.

Su Wikipedia si legge :

Serenità è il termine con cui si descrive la condizione emotiva individuale caratterizzata, a livello interiore ed esteriore, da tranquillità e calma non solo apparente, ma talmente profonda da non essere soggetta, nell'immediato, a trasformazioni di umore, ad eccitazioni o perturbazioni tali da modificare significativamente questo stato di pace .

La serenità è una componente rilevante nel costituire il benessere emotivo dell'uomo; secondo alcune teorie essa è talmente rilevante da costituire la condizione necessaria e sufficiente per la felicità dell'essere umano.

40 commenti:

  1. Grazie Stella^^ Un baciotto!!! buon inizio settimana!!! ti abbraccio...

    RispondiElimina
  2. Ottima seduta dallo psicologo!!
    Buona giornata Stella

    RispondiElimina
  3. ciao Stella cara, sono meno presente ma la chiavetta apre così lenta che a volte rinuncio!! scusa... ma ti penso!!;-D

    la serenità la sto decisamente assaporando da qualche tempo a questa parte ed è una sensazione magnifica che forse provo davvero per la prima volta in vita mia!!
    Adoro le persone che me la trasmettono!!
    un abbraccio forte!!

    RispondiElimina
  4. bellissimo post,x una giusta riflessione,non è facile essere sereni,ma bisogna cercare di fare in modo di vivere meglio tutti,questa corsa spasmodica di tutti i giorni non aiuta,ma serve essere calmi,ora sono sereno,poi domani vediamo,ciao stella buona giornata,spero serena.

    RispondiElimina
  5. Ciao Stella
    io penso che c'e' differenza tra essere sereni e diffondere serenita'
    e' molto difficile essere guardati e trasmettere sensazione di serenita'
    magari avessi questo potere!
    buona giornata
    michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  6. La serenità.. l'ultima cosa che riesco ad percepire ad occhi chiusi.
    Ciao Stella

    RispondiElimina
  7. serenità...è sapere che fine mese hai lo stipendio per sfamare i tuoi figli...

    RispondiElimina
  8. SERENITA':
    incontrarsi per caso nel sentiero
    della solitudine
    e capire d'improvviso
    che quel sentiero
    non è mai esistito:
    era solo un punto
    prestabilito all'incontro.
    Tenendosi per mano
    si può andare aldilà.
    DA "LA FASE NUOVA"

    RispondiElimina
  9. Angela, grazie a te e felice inizio settimana!
    Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
  10. N.B.
    SCUSA GLI ERRORI, SONO MEZZA CECATAAAA!

    RispondiElimina
  11. Mary, sai che la psicologia mi affascina...
    Bacetti

    RispondiElimina
  12. Aglaia stai rcaccogliendo i buoni frutti che hai seminato...
    Continua a vivere in serenttà!
    Ti bacio

    RispondiElimina
  13. Achab grazie del bel commento.La serenità è vita tranquilla, senza grattacapi di nessun genere ed io l'auguro a tutti.

    RispondiElimina
  14. Michele, se sei sereno e guardi una persona è la stessa cosa di quando sei inc...e guardi una persona?
    Io penso di no.
    Vedi una persona sorridente e tranquilla e un'altra che ha gli occhi fuori dalle orbite, con quale delle due preferiresti scambiare due chiacchiere?
    Rifletti...

    RispondiElimina
  15. Uif raggiungere la serenità non è facile, me ne rendo conto e non sempre dipende da noi...
    Grazie della visita.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Sir, certamente! E' non avere preoccupazioni di ogni tipo...

    RispondiElimina
  17. La felicità è probabilmente irraggiungibile, la serenità sì. Auguro a tutti, quindi, tanta serenità!!

    RispondiElimina
  18. Romano anche a te, di cuore.

    RispondiElimina
  19. Parlavo proprio alcuni giorni fa della serenità che emana una mia zia di 95 anni. La sua vita è, come spesso si dice, un romanzo: orfana di entrambi i genitori a sette anni, in collegio fino a diciotto, a vent'anni si sposa e vede il marito pochissime volte perchè continuamente richiamato in guerra. Rimane vedova a 29 anni con due bambini. Ha lavorato tutta la vita come cuoca, per far si che ai suoi figli non mancasse nulla perchè non avrebbe mai accettato di metterli in collegio.
    Ora alla sua età, con una mente lucidissima da fare invidia ad una quindicenne, vive serena, e trasmette serenità, quella serenità di chi ha trascorso la vita attraversando tante difficoltà, ma mai perdendosi d'animo. Abita nel suo lindo appartamentino, adorata dai figli, nipoti e pronipoti. Per passare il tempo ricama cosucce per regalare ai nipoti e prepara tortellini perchè mi ha detto che tanto piacciono ai suoi figli. Il suo bellissimo sorriso è veramente il simbolo della serenità.
    Si, zia Rina, sei una donna meravigliosa ecco perchè tutti ti adoriamo.
    Grazie Stella che mi hai dato la possibilità di parlarti di questa persona speciale. Un abbraccio Bruna

    RispondiElimina
  20. Cara Bruna, la testimonianza che hai riportato è un insegnamento che dovremmo apprendere tutti.
    La vita di questa tua zia, alla quale vanno tutti i miei complimenti, è fatta di cose essenziali e per questo sostanziose, dettate da un cuore come solo le mamme sanno esprimere.

    Un radioso sorriso da parte mia!

    RispondiElimina
  21. E' vero Star, è una condizione mentale che ha bisogno di tempo e vita vissuta per arrivare a comprendere la vera scala di valori della vita, ma non è facile, troppe sono le poccupazio. Ma dobbiamo sforzarci di modellarci per noi e gli altri.
    Un bacio stellosa

    RispondiElimina
  22. Sara capita anche a me, non ti preoccupare.

    Mi sbalordisci per come ti vengono facilmente i versi...anche per augurare solo : buona domenica.
    Baci

    RispondiElimina
  23. Feli, ne sono convinta e parlo per esperinza vissuta.
    Non può apprezzare la serenità chi ha avuto sempre vita facile!
    Ciao gattosaaa!

    RispondiElimina
  24. La serenità, solo a nominare questa parola, mi mette pace nella mente e nel cuore.
    La serenità, si raggiunge con gli anni, l'esperienza della vita aiuta molto,anche se, ci sono tante persone che invecchiando... sono meno serene.
    Credo che per invecchiare bene, la migliore compagna è lei, la serenità.

    Ciao stella.

    RispondiElimina
  25. Eh Rosy, proprio così. Andare avanti senza problemi di sorta, con pace interiore...

    RispondiElimina
  26. "La serenità è una componente rilevante nel costituire il benessere emotivo dell'uomo; secondo alcune teorie essa è talmente rilevante da costituire la condizione necessaria e sufficiente per la felicità dell'essere umano." Ne sono assolutamente convinta! Ciao Stella

    RispondiElimina
  27. La pace interiore è un bene inestimabile che parte dal profondo della nostra anima.
    La si apprezza ancora di più quando la trovi anche in chi ti è vicino...
    io questa fortuna ce l'ho!!!

    Ciao stellina, buona serata.

    RispondiElimina
  28. La serenità.......non è questo che cerchiamo tutti? Ci riusciremo ad averla?

    RispondiElimina
  29. Sirio sei fortunato.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  30. Grande Stella, questo tuo post mi piace un casino. Come dici tu la serenità non è non avere problemi, ma saperli affrontare con un sorriso, dal punto di vista pratico non cambia molto ma si vive meglio.

    Buona notte :)

    RispondiElimina
  31. Certamente Io, ma non è facile possederla...esperienza e maturità aiutano...

    RispondiElimina
  32. Orm, pure a me, visto che sovente usiamo il termine serenità!
    Buona notte!

    RispondiElimina
  33. Stella, so di essere fortunato...si vede che Qualcuno ha voluto così, che ad una certa età dovessi prendere coscienza di determinate cose...

    RispondiElimina
  34. C'è sempre una buona Stella che ci guida caro Sirio.

    RispondiElimina
  35. Cara Stella, un grande complimento perchè i tuoi post sono sempre bellissimi! Un bacio grande e un buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  36. Grazie del complimento, Anto, lo accetto volentierissimoooo!
    Lieta giornata!

    RispondiElimina
  37. Si può essere sereni anche se si hanno mille problemi: non so bene come ciò accade ma ..accade. Ricordo che avevo una compagna di lavoro che fondamentalmente era di carattere nervoso e piena di problemi, eppure, quando la guardavo mi infondeva un senso di pace e di serenità! è un qualcosa nello sguardo ed è bello quando si trova.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  38. vivere in modo sereno è ciò che ci auguriamo tutti. io cerco di farlo, ma non sempre riesco...

    ho un'amica con la quale sto bene, la sua compagnia mi rilassa... e
    sono contenta quando le mie amiche dicono che stanno volentieri con me... sono piccoli piaceri della vita...

    RispondiElimina
  39. Paola, questo accadeva ai miei alunni...

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...