06/07/09

33

SOGNO E REALTA'


Com'è cieco colui che immagina e progetta qualcosa fino ai più realistici dettagli. E
quando non riesce a darne conto interamente con misure superficiali e prove verbali,
crede che la sua idea e la sua fantasia siano vanità!
Se invece riflettesse con sincerità, si convincerebbe che la sua idea è reale tanto quanto
l'uccello in volo, solo che non è ancora cristallizzata; e capirà che l'idea è un segmento
di conoscenza ancora inesplicabile in cifre e parole, poiché troppo alta e troppo vasta
per essere imprigionata nel momento presente; ancora troppo profondamente immersa
nello spirituale per piegarsi al reale.

A treasury of Kahlil Gibran

33 commenti:

  1. gibran,è un grande,non x tutti,ma grande,bello il post,ciao stella.

    RispondiElimina
  2. considerazioni molto profonde...come del resto tutto il pensiero dell'autore... un bacio.

    RispondiElimina
  3. Gibran ... Un grande saggio....
    Peccato che qualcuno le sue idee malsane le metta sempre in atto....
    Il quadro con il ponte è un caso o ladimostrazione che alcune idee malsane vengono esternate anche troppo?

    Ciao
    Buone feri ( se ti interessa la Toscana in particolare la versilia nell'albergo dove lavoro c'è ancora posto.
    Ciao

    RispondiElimina
  4. oggi, se posso estrimere un desiderio, vorrei fosseu na giornata da sogno....

    ^_____________________^

    buon martedì (da sogno anche a te)

    RispondiElimina
  5. Cuoco, hai visto bene in tutto...

    Mi faresti avere il depliaant del tuo albergo, ci farei un pensierino per agosto o settembre, per luglio ho già prenotato.
    A presto.

    RispondiElimina
  6. Pupottina, buona giornata da sogno!

    RispondiElimina
  7. Raggio, è un Grande saggio!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno stellina,nel tuo blog c'è sempre da imparare.
    Nella mia ignoranza conoscevo Gibran come autore di poesie e aforismi,invece...

    Grazie,un bacione.

    RispondiElimina
  9. Sirio, impariamo vicendevolmente!

    RispondiElimina
  10. Ciao Stella,nei tuoi post mi Documento, ce sempre su cose interessanti, mi stai facendo
    scuola,Grazie buona Giornata..
    Nonna di Sara..

    RispondiElimina
  11. sì, grazie alle amiche cuoche faccio un corso intensivo

    RispondiElimina
  12. Gianna, tesoro bello, ognuno di noi ha da insegnare o imparare qualcosa.
    Bacio

    RispondiElimina
  13. Pupottina bene, poi mi insegni,intanto mi hai già fatto venir voglia di peperoni, sono sul fuoco a cuocere...
    Vado a girarli.

    RispondiElimina
  14. La vita è un fiume che scorre, folle regolare il suo corso oraganizzandolo con calcoli, un temporale più forte e tutto si modifica. Gibran è favoloso.
    Che ne hia fatto del gatto mouki-credo si chiami più o mno così- era bellissimo ......Un bacio

    RispondiElimina
  15. Ciao Stella. Scusa se passo poco in questi giorni, ma ho bisogno di un pò di pausa da PC. Voglio risponderti qui al tuo commento sul colore. Secondo me in rosso staresti benissimo, perciò pensaci per questa estate. Quando parti per le vacanze?

    RispondiElimina
  16. ciao Stellina, vedo che amiamo Gibram entrambe, bello...bello...bello.

    RispondiElimina
  17. Cara Stella,
    grazie di tutto...
    Un bacio grandissimo
    Ornella

    RispondiElimina
  18. Feli, Maukie l'avevo posizionato più in basso, ma visto che lo reclami eccotelo qui!

    RispondiElimina
  19. Angelo capisco, riposati un po'.
    Partirò il 14 luglio e mi mancherete sicuramente.
    Comprerò q1ualcosa di rosso, promesso!
    Baci.

    RispondiElimina
  20. Sara, molto bene, come si fa a non amarlo?

    RispondiElimina
  21. Questa strana sensazione m'è sembrata di provarla qualche volta.

    RispondiElimina
  22. Ornella mi ringrazierai quando Giustizia sarà fatta!
    Quel giorno ci abbracceremo, piangendo di gioia.

    RispondiElimina
  23. Monticiano capita, a volte facciamo i conti senza l'ospite, come si suol dire.

    RispondiElimina
  24. Ado...senza l'oste.

    Pensavo alla tua ospite, si può??!!

    RispondiElimina
  25. Stella lavoro All'hotela Grappolo d'Oro di strettoia pietrasanta...
    Lo trovi su internet.
    www.hotelgrappolodoro.it

    RispondiElimina
  26. Il mondo delle idee, quelle legate al potere dell'immaginazione, è sovrasensibile, è un concetto platonico. Grazie per la citazione di Gibran...uno di noi...uno che credeva che l'immaginazione fosse la via per entrare nella vita quella reale...
    Un bacione da ROMA.

    RispondiElimina
  27. Ogni tanto mi perdo Star, grazie del pensiero micioso. MIAOOOOO

    RispondiElimina
  28. Marina, se praticassimo ciò che Gibran va predicando...ci sarebbe più amore tra noi!

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...