11/05/09

44

FIERA DEL LIBRO





Con Paese ospite l’Egitto, l’ingresso di 53 nuovi editori con un totale anche quest’anno di circa 1.400 espositori, e per la prima volta la partecipazione con uno suo stand del ministero degli Esteri, si apre il 14 maggio al Lingotto la 22esima Fiera Internazionale del Libro di Torino, alla presenza del presidente della Camera, Gianfranco Fini.

Io, gli altri, motivo conduttore della Fiera 2009

uovo09_icon«La conoscenza del prossimo ha questo di speciale: passa necessariamente attraverso la conoscenza di se stesso». Così Italo Calvino . La scelta del motivo conduttore della Fiera 2009 nasce dalla constatazione di quanto oggi l'Io sia malato.



Paese ospite 2oo9: l'Egitto


Dai faraoni a oggi
La partecipazione dell'Egitto come paese ospite d'onore della Fiera del Libro è stata volutamente fatta coincidere con tre eventi culturali dedicati alla storia e alla cultura di questa nazione: una grande mostra archeologica alla Venaria Reale, l'esposizione dei progetti di riallestimento del Museo Egizio e e la mostra a palazzo Bricherasio dedicata ad Akhenathon, faraone del sole.

La Fiera Internazionale del Libro di Torino uscirà, come di consueto, fuori dagli spazi del Lingotto per animare, contemporaneamente, le vie, le piazze, i parchi, i locali della città con un fittissimo calendario di incontri e presentazioni.

44 commenti:

  1. Malgrado da 10 anni frequenti Torino, non sono mai stata alla Fiera del libro: troppo casino per i miei gusti ..

    RispondiElimina
  2. Ci sono stato l'anno scorso. Chissà se riesco ad andarci quest'anno?

    RispondiElimina
  3. Ci verrei volentieri dato amo molto leggere, ma è un pò troppo lontana...
    Ciao Stella.
    Cinzia

    RispondiElimina
  4. Katiu c'è casino, ma vale la pena sopportarlo in questa occasione speciale, te lo garantisce una che non ama la confusione.

    RispondiElimina
  5. Cinzia mi rendo conto che per chi abita lontano sia un problema.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  6. è sempre interessanta sapere di queste fiere del libro, che andrà troverà di sicuro delle novità,
    Un abbraccio, Tomaso

    RispondiElimina
  7. Mi piacerebbe moltissimo una volta visitarla, ma sono troppo distante purtroppo.

    RispondiElimina
  8. cara stella, no, non faccio funetti.... quello mi è uscito così però se vuoi ci provo....
    buon lunedì
    ^________^

    RispondiElimina
  9. Questa fiera è fantastica, meravigliosa, eccezionale...potrei continuare!
    Una sola volta ci sono stata, tempo fa.
    Peccato ora sia così lontana...

    Buona setimana Stella!:)

    RispondiElimina
  10. Tomaso, c'è solo l'imbarazzo della scelta...

    RispondiElimina
  11. Pupottina provaci dai, ne farò un post.
    Buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  12. Guernica buona settimana a te e...grazie per aver lasciato il tuo segno.

    RispondiElimina
  13. Di fretta per dirti che oggi alle 13 su http://www.radiopress.it/
    mia breve intervista, il perchè?
    Non voglio toglierti il gusto di ascoltarlo direttamente...
    Ciao

    RispondiElimina
  14. Stella, e va bene te lo dico adesso...Domenica conoscerò il grande Silvano Agosti alla fiera del libro..si avvera un mio sogno...
    Un bacione grande grande..

    RispondiElimina
  15. Natascia, mi dispiace, non ho fatto in tempo...

    RispondiElimina
  16. Davide, come sono contentaaaaaaa...
    La Fiera del libro è una'ottima occasione per gli incontri.
    Chissà, che non ti incroci per strada...

    RispondiElimina
  17. non mi piace la confusione perciò niente fiera

    RispondiElimina
  18. Peccato sia lontana anche per me, ci sarei venuta volentieri perchè la trovo una grande iniziativa!

    RispondiElimina
  19. Caro signor nessuno, neppure a me piace la confusione ma...vista la portata dell'avvenimento culturale ci andrò.

    Benvenuto, grazie della visita.

    RispondiElimina
  20. Ciao Angelo, dispiace pure a me perchè avremmo potuto conoscerci.

    Un bacione.

    RispondiElimina
  21. Caro Adriano, con le migliaia di libri che ci saranno non ti saprei dire esattamente.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  22. mai stato a Torino, come mi piacerebbe! ho visto 2 volte quella di Francoforte (una volta tra le case edotrici italiane addirittura!) e mi sono divertito come Pinocchio nel paese dei balocchi!!
    Ciao

    RispondiElimina
  23. Interessantissimo!!!
    Meno male che esistono queste fiere... non solo relative al libro ma anche per altre manifestazioni...
    Ed ogni anno si rinnova la caccia per incontrare gli scrittori...
    Ehi...è un gusto poter leggere...
    Ciao Stella buona serata un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Fabio anche qui rimarresti di stucco...veramente!
    Dai, vieni...

    RispondiElimina
  25. Paola vieni, ci sarà anche Davideeeeee!

    RispondiElimina
  26. Stella, e chissà magari ci si incontra...
    Un bacioneeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  27. Davide, sarebbe bellissimo!!

    RispondiElimina
  28. Prego!:)

    Stella, grazie per il commento da me.
    Ti voglio bene e bada che quando mi affeziono è improbabile liberarsi di me!

    RispondiElimina
  29. Stella, fatto!!!!!
    bacioneeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  30. Guernica, per me idem.
    Ne sa qualcosa Nella...

    RispondiElimina
  31. Davide, tu non potevi mancare, grazie!
    Spero di darti un bacione grande vero!

    RispondiElimina
  32. Deve essere fantastica Torino in questi giorni....
    un caro abbraccio, roberta.

    RispondiElimina
  33. Roberta sì, un po' caotica, ma male non fa ogni tanto!

    RispondiElimina
  34. Ciao Stellina,
    un abbraccio...e buone letture!

    RispondiElimina
  35. Marina, grazie per avermi lasciato un segno.

    RispondiElimina
  36. Ciao Stella! Come vedi sono tornato a curiosare tra i miei blog preferiti (tra cun il tuo!). Il mio è ancora un periodo di assestamento e ho mille cose arretrate da fare...
    Un bacio grandissimo :-)

    RispondiElimina
  37. Tarkan...che gioia e lo sai...
    Fa' tutto con calma.
    Ti voglio un sacco di bene. Dormi, pensando ai miei post...
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  38. Cara Stella, mi sono iscritta al partito di Pippicalzelunghe e guarda cosa è venuto fuori:

    La famiglia per i nostri politici è come la musica, si descrive in note.
    Infatti, la famiglia:
    Per Pecoraro Scanio è una nota traviata
    Per Casini è una nota azzurra
    Per Franceschini è una nota compagna
    Per D’Onofrio è una nota improbabile
    Per Di Pietro è una nota parabola: il figliol prodigo
    Per Giovanardi è una nota serena
    Per Fini è una nota nuova
    Per Storace è una nota e basta
    Per Berlusconi è una nota dolente
    La famiglia in Italia è un valore primario e la politica la promuove:
    Infatti i politici fanno a gara a rifarsene una nuova!
    E ancora…
    I PARTITI CONTANO LE PERCENTUALI
    I POLITICI CONTANO GLI INCARICHI
    I LEADER CONTANO I LORO RACCOMANDATI
    LE SCUOLE CONTANO I TAGLI
    LE UNIVERSITA’ CONTANO I FAMILIARI DEI BARONI SISTEMATI
    I DIPENDENTI PUBBLICI CONTANO I GIORNI DI MALATTIA
    I MALATI CONTANO I TEMPI DELLE LISTE DI ATTESA
    I DIRIGENTI CONTANO GLI INCENTIVI AGLI OBIETTIVI
    LE FAMIGLIE CONTANO I DEBITI
    L’EUROPA CONTA I CLANDESTINI
    I TIFOSI CONTANO I GOL
    LE DONNE CONTANO SOLO SE GIOVANI, BELLE E "ALLEGRE"
    GLI ELETTORI CONTANO I PARTITI
    BERLUSCONI FA I CONTI CON LA MOGLIE
    LA MAFIA ANCORA CONTA
    GLI UNICI KE NON CONTANO UN TUBO SONO GLI ITALIANI KE, INVECE, SCONTANO
    Se vorrai pubblicare il tutto, ne sarò felice!
    Un caro saluto, Marina

    RispondiElimina
  39. Marina è fortissimo ciò che hai scritto.
    Senza dubbio ne farò un post, grazie!
    Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  40. Stella, se vuoi partecipare al Carnavale della Matematica, il contributo sui numeri va bene, ma pubblicalo al più presto per piacere perché entro il 13 pomeriggio chiudo con i contributi. La tredicesima edizione esce subito dopo la mezzanotte.

    Mandami il link in posta elettronica, quando lo avrai pubblicato.

    A presto!:)

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...