13/04/09

41

LUNEDI' DELL' ANGELO - FACEBOOK


Il lunedì dell'Angelo (detto anche lunedì di Pasqua oppure Pasquetta) è il giorno dopo la Pasqua.

Prende il nome dal fatto che in questo giorno si ricorda l'incontro dell'angelo con le donne giunte al sepolcro. Popolarmente si usa maggiormente il termine Pasquetta

Il Vangelo racconta che Maria di Magdala, Maria madre di Giacomo e Giuseppe, e Salomè andarono al sepolcro, doveGesù era stato sepolto, con degli oli aromatici per imbalsamare il corpo di Gesù. Vi trovarono il grande masso che chiudeva l'accesso alla tomba spostato; le tre donne erano smarrite e preoccupate e cercavano di capire cosa fosse successo, quando apparve loro un angelo che disse: "Non abbiate paura, voi! So che cercate Gesù il crocifisso. Non è qui! È risorto come aveva detto; venite a vedere il luogo dove era deposto". E aggiunse: "Ora andate ad annunciare questa notizia agli Apostoli", e si precipitarono a raccontare l'accaduto agli altri.

Il lunedì dell'Angelo, in Italia, è un giorno di festa che generalmente si trascorre insieme a parenti o amici con una tradizionale gita o scampagnata, pic-nic sull'erba e attività all'aperto. Una interpretazione di questa tradizione potrebbe essere che si voglia ricordare i discepoli diretti ad Emmaus. Infatti, lo stesso giorno della Resurrezione, Gesù appare a due discepoli in cammino verso Emmaus a pochi chilometri da Gerusalemme: per ricordare quel viaggio dei due discepoli si trascorrerebbe, dunque, il giorno di Pasquetta facendo una passeggiata o una scampagnata "fuori le mura" o "fuori porta".

da Wikipedia

Io oggi non faccio scampagnate per motivi di traffico e voi?


DEDICATO a chi è iscritto a facebook, me compresa

Troppo forte!





41 commenti:

  1. LE DONNE AL SEPOLCRO DI GESU'

    Mi sono documenta, l'unico a citare il nome di tre donne è il Vangelo di Marco. ( 16, 1-7)

    Degli altri evangelisti, Luca ( 24, 1-10) parla genericamente di "donne" , Matteo ( 28,1-10) cita "Maria Maddalena e l' altra Maria"
    Giovanni (20, 1-10) cita solo Maria di Magdala.

    Salomè era moglie di Zebedeo.
    Effettivamente la cosa è un po' controversa... fu solo Maria Maddalena la prima a vedere Gesù risorto, ma lei era "colei che ha tanto amato"

    RispondiElimina
  2. BUON GIORNO STELLINA....
    SAI CHE MOLTI ANNI ORSONO ....IO SONO NATA ALLA MEZZANOTTE DI QUESTO
    GIORNO? QUEL 27 MARZO ERA PROPRIO IL LUNEDI' DELL'ANGELO...NACQUI ALLE 00:00 E MI REGISTRARONO DI 28 POI....
    SCAMPAGNATA? NO...NO...A PARTE CHE SON 2 GIORNI CHE QUI PIOVE (ALLA FACCIA DEL SUD E DELLA PRIMAVERA)
    MA...STO A CASUCCIA BELLA TRANQUILLA.
    UN ABBRACCIO.

    RispondiElimina
  3. Ciao un grande abbraccio e un augurio di buona pasqua con molta malinconia pensando agli eventi in corso.
    A presto Sisifo

    RispondiElimina
  4. Dark allora ti rinnovo gli auguri di buon compleanno.

    Oggi ci faremo compagnia.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  5. Sisifo come si fa a non essere tristi?
    Ora, però, è il momento di reagire e di fare...
    Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  6. Ciao Stella, io scampagnate non ne posso fare ma fino a 30 anni fa le facevo. Metto da parte i rimpianti perchè in questi giorni ci sono ben altre situazioni tragiche nel nostro paese.
    Dall'anno scorso anch'io sono iscritto a Facebook. Fortissimo il video e la canzone spassosissima in "romanesco". A parte il coro ma chi è il cantante?

    RispondiElimina
  7. ..CARA sTELLA IO LA SCAMPAGNATA NON LA FACCIO..CAUSA TERREMOTO!!!!!!!!!C'è POCO DA "SCAMPAGNARE"!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Aldo, non ho dimenticato la tragedia, anzi...
    Stamattina volevo sdrammatizzare un po'.
    Il video l'ho trovato su FB, ma non c'è il nome del cantante, la voce mi sembra quella di Pappalardo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Upupa ti chiedo scusa. Leggi ciò che ho risposto ad Aldo.

    RispondiElimina
  10. La canzone e' , o dovrebbe essere , di Angleman1985.
    Pasquetta sempre a casetta, quest' anno poi ... anche se non critico bchi va fuori porta.
    Non sopporto chi invita gli abruzzesi ad andare al mare e considerare questi giorni come un piacevole soggiorno i camping (rimando a uno dei miei post in cui c' e' l' intervista alla tv tedesca del' ineffabile).
    Vale

    RispondiElimina
  11. GRAZIE TESORO...
    PER ME LE FESTE IN GENERE SONO GIORNI COME GLI ALTRI...COLGO SOLO IL VALORE DELLA FEDE.....
    E FESTINI VARI, NON POSSONO PER INCANTO FAR SPARIRE LA VITA NORMALE, QUINDI....LASCIO CHE IL TEMPO SCORRA SEMPLICE....SENZA DIFFERENZE.
    TI ABBRACCIO SEMPRE TANTO FORTE!

    RispondiElimina
  12. Pierre mi trovi perfettamente d'accordo.
    Avevo letto di Angleman, ma non so chi sia.

    Ho appena visto che in alcune regioni italiane il maltempo infuria...
    A Torino è primavera con temperature di maggio.

    RispondiElimina
  13. Dark, condivido, ma mi faccio interprete anche degli altrui pensieri...è più forte di me.
    Bacione.

    RispondiElimina
  14. eccomi cara Stella! non ti ho abbandonato, solo è che sono un pò impegnato con i miei amici che ho ospitato da me. abitavano a L'Aquila e adesso sono qui da me. per adesso sto facendo su e giù con l'aquila per recuperare qualcosa del mio amico che portiamo in un deposito qua a roma. molto probabilmente il mio amico a fine mese si stabilirera a L'Aquila per aiutare e stare vicino alla sua casa, non troppo mal messa ma ancora non agibile. la moglie ed il bambino invece sempre a fine mese sicuramente andranno dai parenti di lei a norcia

    RispondiElimina
  15. Bravo spirit, sono orgoglioso di te! Mi sono occupata parecchio di questo immane disastro.
    Ci vogliono persone come te, fattive...
    Auguri al tuo amico e a tutti gli abruzzesi.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  16. Stella anche per me niente scampagnate, ho visto il video troppo carino!
    Ne sappiamo qualcosa di baci, abbracci, fiori, ecc.. :-)

    Hai ragione Stella la tristezza c'è sempre ma come dici tu è ora di reagire!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  17. Neanche per me scampagnate, Ste', ma non per il traffico.

    Diciamo che non sono propriamente in forma fisicamente. Per fotuna lo spirito c'è tutto.

    Buona Pasquetta domestica.
    annarita

    RispondiElimina
  18. E io ne approffitto per ridimpingere le pareti del mio balconcino^_^

    RispondiElimina
  19. Il video che hai messo è fantastico....mi hai fatto fare un mare di risate (c'è mio marito che ancora mi guarda stupito!)

    Buona Pasquetta a casetta!

    RispondiElimina
  20. Buona Pasquetta!
    ora non ho più problemi ad entrare nel blog.

    RispondiElimina
  21. Albachiara e Suysan, chi non è iscritto a FB non può capire il video, al solo pensiero rido da sola e non sono facile al riso, piuttosto al pianto...

    RispondiElimina
  22. Ciao stella,condivido! avventurarsi fuori città oggi è una follia, ti riporto ciò che ho vissuto questa mattina a Venaria.
    Intasata da migliaia di automobili,chi verso le valli di Lanzo e chi tentava inutilmente di avvicinarsi ai parcheggi posti nelle vicinanze degli ingressi alla Reggia.
    Addirittura si è dovuto limitare la corsa dei mezzi pubblici,non riuscivano a raggiungere il capolinea!
    Io fortunatamente ero a piedi,quindi ho potuto vedere il tutto e tra me pensavo cosa sarà questa sera il rientro...Km di coda, perchè attualmente Venaria la si attraversa SOLO da nord a sud, su un'unica arteria,la Provinciale 1 e basta!
    Trooooppo forte la canzone su "faisbuc" ! ma è veramente così ?

    Un forte abbraccio, da tranquillo cittadino!

    RispondiElimina
  23. Carissima Annarita, ti auguro di ristabilirti al più presto, va già bene che lo spirito è su.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  24. Brava Cinzia, anche le case hanno le loro esigenze.
    Scrivi ancora?
    Bacione.

    RispondiElimina
  25. Alfa mi dai proprio una bella notizia. Quindi erano proprio i gadget che impedivano...?
    Buona Pasquetta.
    Sai qualcosa di Tarkan?

    RispondiElimina
  26. Sirio lo immaginavo...
    Ora Venaria è meta turistica e tanti stranieri sono venuti e se ad essi aggiungi i vacanzieri giornalieri i conti tornano, in più è una giornata soleggiata.

    Sì su FB si mandano baci, abbracci poke, regalini... con una felicità estrema e il video ridicolizza la realtà in effetti.
    Noto che siamo tutti a casa, almeno noi...

    RispondiElimina
  27. Per la prima parte oramai mi conosci bene.
    Discoletto ma credente.
    Per il video: è fantastico, se lo inserisci anche su FB, saranno in molti a condividerlo.
    Ciao

    RispondiElimina
  28. Ciao Massimo, dai che sei buono e generoso!
    Su FB il video c'è già, l'ho prelevato proprio da lì.

    Quante cose vere, vero?

    Bacioni

    RispondiElimina
  29. Cara stella oggi piove e ci sono forti raffiche di vento.
    Poca gente è uscita per la scampagnata. Io di solito non mi muovo più di tanto perchè, come tu ben sai, abito in periferia e preferisco dedicarmi ai miei vicini (anziani e piccoli)e ai quattro cani randagi che stazionano in zona.
    N.B. Non sono iscritta su facebook, è grave? :)


    P.S. Mi dispiace che ancora Manuela non abbia trovato un aiuto concreto e che nessuna delle associazioni animaliste siano riuscite a darle una mano.

    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  30. ieri coi bimbi ho visto Jesuse il piccolo era molto commoso quando hanno deriso e poi criocifisso Gesù.Hanno poi pregato di cuore , per tutti, la famiglia, tutti i bimbi, tutti e per una Grazia per Emanuele. il piccolo poi si è addormentato, io mezza e l'altro ha visto pomi d'ottone e manici di scopa,tutto!oggi con amica e bimbi...insomma all'insegna dell'infanzia! un bacione!

    RispondiElimina
  31. caspita quanti errori! scusa, ma ho scritto in fretta e in penombra, perdonamiiii!!!

    RispondiElimina
  32. A Venezia dicono “i vovi xé boni anca dopo Pasqua”(*) e quindi, anche gli auguri, pur se in ritardo!

    Sergio

    (*) “Le uova sono buone anche dopo Pasqua”

    RispondiElimina
  33. Cara Rosa dispiace anche a me per Manuela!
    VEDI, COME SEMPRE, TANTE CHIACCHIERE E POCHI FATTI.
    Facebook è utile solo per gli appelli (ed io l'ho fatto), per il resto è una grossa cavolata: uno va a mangiare, l'altro va a dormire, chi si annoia, chi canta, chi bacia, chi sogna un amore e...chi più ne ha più ne metta.
    Io in compenso ho incontrato diversi miei ex alunni ormai adulti ed è stata un'emozione immensa.
    A te vanno i miei complimenti più vivi per la dedizione ai più deboli.
    Un abbraccio infinito.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  34. Diana, figurati! Una giornata dedicata completamente ai figli stanca anche se nobilita, comprendo, brava! Ti ammiro sempre di più!

    Bacione.

    RispondiElimina
  35. Sergio, gli auguri sono sempre graditi, seppure in ritardo.
    Li rinnovo anche a te.
    Ottimo post il tuo, lo trovo coerente!

    RispondiElimina
  36. ciao e buon fine pasquetta. io sono stata a casa ed ho invitato due coppie di amici che avevano problemi di natura diversa, ma sempre problemi. siamo stati in giardino con una bella grigliata. la loro contentezza è stata la mia. gli amici devono essere presenti nel momento del bisogno, altrimenti che amici sono!!! un abbraccio.

    RispondiElimina
  37. Stella ho parlato poco fa con Manuela, e pare che da Pescara stia arrivando ciò di cui ha bisogno.
    Bello no?
    Se si potesse essere sempre d'aiuto agli altri...sarebbe tutto più bello!
    Ti confesso stella che, quando mio figlio mi consigliò di aprire un blog, per condividere con gli altri i miei pensieri e le mie idee, pensai prontamente che fosse un passatempo per ragazzi, poi invece mi sono dovuta ricredere. Non solo ho avuto l'occasione di conoscere tante persone simpaticissime e ricche di umanità ma, come è successo più volte ho potuto anch'io fare la mia parte.

    Con tutti quelli come te,posso dire di stare meglio.
    TI VOGLIO BENE STELLA!

    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  38. ROSAAAAAAAAAA che gioia : ho i brividi e sto tremando...di gioia.
    Ti voglio un sacco di bene anch'io...! Avverti tu Maffy?

    RispondiElimina
  39. Ines adorabile, è così, proprio così... che belle notizie stasera... Sono euforica, grazie!
    Baci

    RispondiElimina
  40. Eccomi qui ^_^ troppo tardi per fare gli auguri di Pasqua, troppo tardi per parlare di Pasquetta... Beh io non ho fatto la scampagnata o come si dice qui da noi non sono andata a "mettere il sedere all'erba" ihih avevo altre priorità ^_^ cmq sono felice perchè a Pasquetta ho avuto un regalo inaspettato ^__^ ho sentito telefonicamente due persone FANTASTICHE alle quali voglio tanto bene^.^

    Beh che dire di facebook ihih è vero ci sono delle cose stupide, ma da la possibilità di trovare persone che nn vedi da tempo , io ho trovato un amico che non vedevo da 20 anni, quando ci siamo sentiti x cell piangevamo entrambi è stata un'emozione BELLISSIMA.
    Ciao Stellina ti auguro una buona giornata smackkk.
    P.S. Ma sirio non c'è su Facebook???

    RispondiElimina
  41. Che bel regalo, Nella! Emozioni forti vivo anch'io con la rete...
    Un abbraccio grande.

    Sirio non è su FB, non gli piace.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...