31/10/08

48

GELOSIA

VI PREGO CALDAMENTE DI VISITARE UNA MAMMA AFFRANTA DAL DOLORE PER LA PERDITA DEL FIGLIO NIKI.
IL LINK LO TROVATE TRA I MIEI PREFERITI : ORNELLA

Se volessimo definire la gelosia potremmo definirla come un complesso stato emotivo che può manifestarsi nei confronti del/la partner, ma anche nei confronti di un figlio, di un genitore, di un amico e persino di un oggetto.

Nessuno di noi può dichiararsi estraneo a questo sentimento che parte dal presupposto che potremmo perdere, da un momento all’altro, ciò che abbiamo di più “caro”. Il solo pensiero che qualcuno possa sottrarci ciò che riteniamo prezioso ci procura inevitabilmente una serie di sensazioni negative quali paura, ansia, rabbia, tristezza. E’ fondamentale però operare una distinzione fra una gelosia “sana” ed una gelosia “irrazionale”, in taluni casi “patologica”.

La gelosia “sana” è quella che avvertiamo quando si profila una minaccia “concreta” alla nostra relazione affettiva, è un sentimento inseparabile dall’amore per il/la partner ed è naturale se è presente a livelli accettabili.

Parliamo invece di gelosia “irrazionale” quando il timore di perdere qualche cosa che si ritiene essenziale per il proprio benessere - e che altri possano impossessarsene - si manifesta anche in assenza di un motivo valido. Questi timori tormentano costantemente la persona gelosa che assume i seguenti comportamenti:

- Mostra una costante ed irrazionale paura dell’abbandono e sentimenti di tristezza per la possibile perdita

- Sorveglia continuamente il/la partner

- Sottopone il/la partner a controlli, trappole, limitazioni e ritorsioni

- Sottopone il/la partner a punizioni

- Sottopone il/la potenziale “rivale” a punizioni La gelosia “irrazionale” prende origine da sospetti che non hanno una prova nella realtà e la cui origine è da collocare in uno stato di angoscia che prende forma solo “nella mente” della persona senza avere alcun riscontro nella realtà. Nella mente del geloso patologico si creano continue distorsioni della realtà ed interpretazioni erronee degli eventi, fino ad arrivare a dei veri e propri “deliri di gelosia ” che spesso sono all’origine di fatti di cronaca come i delitti passionali.

E’ bene che chi soffre di questa forma morbosa di gelosia venga spinto a farsi aiutare da un esperto del settore perché la minaccia è quella della rottura della relazione.

L’aiuto di uno psicologo permette a colui che è affetto da gelosia “irrazionale” innanzitutto di comprenderne l’origine (che il più delle volte risiede in una cattiva relazione con i genitori che non hanno adeguatamente rinforzato il bambino nella fiducia per sè stesso e nell’autostima contribuendo così a determinare un adulto geloso proprio perchè insicuro), di imparare poi a riconoscere e correggere le sue distorsioni interpretative della realtà e a relazionarsi con il/la partner in modo più funzionale al benessere della coppia.

Dott.ssa Francesca Saccà

48 commenti:

  1. Ottimo consiglio per chi "soffre" dellaforma di gelosia irrazionale. Io penso che tutti siamo gelosi (parlo di quella sana); cambia il modo di manifestarla che dipende molto dal carattere.

    Ciao
    Pino ;)

    RispondiElimina
  2. Credo di essere normalmente geloso, come tutti del resto, almeno quelli sani.
    Le mie partner (mogli ufficiali e non) ritengo possano essere delle buone testimoni.

    RispondiElimina
  3. Sono gelosa ma non possessiva ossessionante nei confronti di tutti e di tutto ciò che è a me caro.
    Per gli oggetti sono gelosa dei miei libri ^_^

    Ciao stella, buona serata stregante

    RispondiElimina
  4. Sono mooolto gelosa delle persone che amo, non sono una gelosa morbosa, solo il giusto, se di giusto si può parlare....
    No, per gli oggetti niente gelosie.
    Ciao stella

    RispondiElimina
  5. Ciao pino, dipende molto dal carattere e da come si è cresciuti nell'infanzia...

    RispondiElimina
  6. Pierluì io lo sono un po' di più,è una mia manchevolezza.

    RispondiElimina
  7. Calliopeee,pure io sono gelosa dei libri...

    Non vedo l'ora che me li restituiscano e li presto malvolentieri!!

    RispondiElimina
  8. gturs io sono gelosa più del normale e dei...libri!

    Buona serata cara.

    RispondiElimina
  9. Ottimo consiglio, condivido.C'è chi afferma anche che in un rapporto profondo e vero la gelosia non debba esistere perchè la persona non la si perderà comunque mai...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Marco mio tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare...e non è un luogo comune.

    Belle parole sull'amicizia,bontà,altruismo solidarietà e poi ...non vedo quasi mai realizzati questi valori.

    Scusa lo sfogo,con te mi sono permessa...

    RispondiElimina
  11. penso di avere un carattere con molti difetti ma per fortuna il sentimento della gelosia verso la patner non mi appartiene....... evidentemente la persona che mi sta vicino non crea nessun motivo per il quale lo debba essere...... conosco persone gelosissime, con una fobia estrema e si vive veramente male... sempre col pensiero unico e in malafede.....mamma mia....
    mi sento fortunato......

    RispondiElimina
  12. Sono un 'geloso normale' che ti saluta caramente.

    A presto :)

    RispondiElimina
  13. La gelosia è un brutto sentimento che a volte può sfociare in spiacevoli degenerazioni.

    RispondiElimina
  14. Geloso normale, ricambio i saluti caramente!

    RispondiElimina
  15. Peppe abbiamo visto e vediamo quante sono le vittime per gelosie irrazionali!

    Bisognerebbe curarsi,ma queste persone non ne sono consapevoli .

    RispondiElimina
  16. Ciao Stellina .... La gelosia secondo me nasce dall'insicurezza e dal terrore di perdere la persona amata, ma credo che mai si deve eccedere nella gelosia perchè altrimenti si finisce per farsi del male da soli perdendo chi si ama per l'affissia che gli si impone!

    Un forte abbraccio ... smack

    RispondiElimina
  17. Finalmente nellina!!!

    Dimmi che è tutto ok!

    Sulla gelosia belle parole, però...
    Dipende da chi si ama,se ti dà fiducia,se non trasgredisce...

    Kiss,kiss,kiss.

    RispondiElimina
  18. Mamma mia, più che di gelosia credo di essere affetto negli affetti (scusa il penoso gioco di parole) di possessività, altra faccia della stessa medaglia, o no?

    RispondiElimina
  19. Anche la possessività non è positiva, ma rincuorati russo :sono come te,purtroppo.

    RispondiElimina
  20. Si concordo dipende da persona a persona.
    Stellina stiamo riprendendo pian piano la nostra vita quotidiana a normale ritmo di marcia.
    Un abbraccio enorme per augurarti buona giornata!!!
    Smack

    RispondiElimina
  21. la gelosia altera il carattere e minaccia la vita di coppia...
    io cerco di non esserlo e ci riesco... a non darla a vedere...
    kevin non tanto...

    RispondiElimina
  22. Nella era ora, per te e poi per noi...

    La signora Ornella ha bisogno del nostro affetto. Leggi in alto a destra.

    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  23. Cara pupottina tra voi due non saprei chi è il\la più geloso\a...

    RispondiElimina
  24. Secondo me un po' di gelosia fa bene al rapporto. Ma senza esagerare nell'irrazionale.

    RispondiElimina
  25. Xpi poco poco,se no si diventa asfissianti,me ne rendo conto.

    RispondiElimina
  26. Credo che la gelosia sia un "male" ineliminabile!;)

    Scherzo...ma non troppo.

    Quella irrazionale è una vera situazione patologica, l'altra quella "sana" a volte può essere un giusto condimento di una relazione.

    No, non è un sentimento che mi appartiene. Lo sono stata soltanto una volta in un passato remoto, da adolescente, ma era provocata dal comportamento immaturo e farfallone del mio "morosino".

    E' una brutta sensazione che ti toglie il senso reale delle cose...e di lì mi sono ripromessa di non cadere mai più nella trappola.

    Baci8
    annarita

    RispondiElimina
  27. Anche io sono geloso delle mie cose, ma non eccessivamente possessivo.

    RispondiElimina
  28. Ciao annarita,devo dire che i miei lettori sono a modo e "perfettini"...

    L'avevo già verificato in altri commenti!

    Bravi miei alunni,devo imparare da voi...

    Grazie a tutti!

    RispondiElimina
  29. Giovanni, sei quasi come me.

    RispondiElimina
  30. Cara Stella, io non sono "perfettina"...ho cento difetti!;)

    La gelosia per fortuna non è uno di questi.

    Baci88
    annarita:)

    RispondiElimina
  31. Annarita non si è capito che scherzavo?

    RispondiElimina
  32. Sicuro che si è capito!;)

    La mia risposta era un modo di continuare il gioco!;););)

    Non si vedono gli occhiolini strizzati?;););)

    baciotti, va!

    RispondiElimina
  33. Per gli uomini che soffrono di gelosia "irrazionale" l'unico rimedio sarebbe di stare singles.
    Per quelli che soffrono di gelosia "sana" basta sposarsi una racchia :D

    Per il resto,scherzi a parte,è un post che fa pensare molto.
    Bacioni e buon fine settimana ;)

    RispondiElimina
  34. pensavo di aver sbagliato blog :-)
    grande problema per chi ne soffre e pari problema per chi lo subisce.
    Parlando di gelosia buona, io sono gelosa del mio gatto, so che è stupida come cosa ma quando lo vedo godere delle carezze altrui un po mi infastidisce, vorrei facesse le fusa solo per me...
    E' con me da un anno e mezzo e sono felicissima di averlo accolto :-)

    RispondiElimina
  35. Penso che sia impossibile non essere geloso, ma l'importante è di non esagerare con i suoi simtomi che si manifestano a secondo dei nostri modo di essere..

    RispondiElimina
  36. Penso che la gelosia sia la "malattia" dell'amore. Nel senso che non ci può essere amore senza un pò di gelosia. Io in questo senso lo sono,senza arrivare agli accessi che sono propri di una malattia "vera".

    Altro post di forte impatto sociale cara stella,di quelli a cui ci hai abituati un pò tutti,credo!

    RispondiElimina
  37. Io sono gelosa perchè molto insicura: lapersona che amo la vedo sempre un gradino più di me e quindi ho paura che trovi qualcuno migliore e alla sua altezza,questo forse perchè mi sottovaluto sempre.
    Ma ho sempre cercato di contenerla e di reprimerla per evitare assurde litigate.
    Purtroppo però spesso i miei timori hanno trovato riscontro nei fatti, perchè il mio essere compicata ha complicato le cose..spesso chi ami non ama complicazioni.
    Gelosa delle cose? No ma delle idee si.
    Un bacio alla padrona di casa.

    RispondiElimina
  38. Ciao jack,però...un mondo di single e di racchie...non lo vedo proprio!

    Scherzo,il problema esiste e non crea problemi se il sentimento è sano.

    Vieni a trovarmi ancora.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  39. buona serata stella
    passa sul blog
    un abbraccio

    RispondiElimina
  40. Cara nadia,che cosa ti ha fatto pensare di aver sbagliato blog?

    Per quanto riguarda la tua gatta non preoccuparti,ti dirò di peggio.

    Parecchi anni fa ero gelosa se qualche mia amica si dedicava ad altre compagne...Il motivo lo conosco e lo tengo per me.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  41. Blessi hai ragione.

    Soprattutto poi se si è lontani!

    RispondiElimina
  42. Sirio ok.

    Posto ciò che sento, ma prima vado a documentarmi.

    RispondiElimina
  43. Luce più autostima,forza!

    Hai idee chiare e brillanti!

    Reprimere penso che non aiuti e faccia star male...

    Ricordi il detto : chi non mi vuole,non mi merita?

    Bacioni,oni oni.

    RispondiElimina
  44. Non conosco questo sentimento!
    nè verso persone,nè verso oggetti!
    forse perchè da piccola sono stata contornata da più persone tutte amabili?...non lo so!non c'è stata eslusività ma...condivisione assoluta....sarà perchè non ne ho avuto motivo?non ho avuto rivali?
    in famiglia ero unica e sola!...ad essere amata!
    fosse per me andrebbe bene la poligamia e la poliandria!...sorridi Stella va!
    La gelosia è un sentimento negativopunto,non esiste quella sana e quella non sana...essa nasce sempre dall'insicurezza affettiva e dall'egotismo,ovvero da un IO al centro del nostro universo!
    ciaociao
    angela

    RispondiElimina
  45. Angela centrato!!!

    L'affetto principale perso da bambina con tutte le conseguenze che ne derivono...

    RispondiElimina
  46. Ciao a tutti! io scrivo dalla redazione di un programma che si chiama "Formato Famiglia", in onda tutti i giorni su Sat2000. Sono molto interessata a questa tematica perchè sto cercando di organizzare una puntata sulla gelosia, e mi servirebbero delle storie da poter raccontare. c'è qualcuno di voi che può darmi una mano ed è disposto a raccontarsi?

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...