23/10/08

52

CERTI MOMENTI. . .


A volte ho bisogno di musica,rumore degli altri,a volte il silenzio è d'oro


Certi momenti ho bisogno di silenzio e di solitudine

Certi altri ho bisogno di compagnia e di amore

Certi momenti ho bisogno di musica

a tutto volume

Certi momenti ho bisogno di musica. . .

Ma di abbassare il volume

Certi momenti ho bisogno di scrivere

Certi momenti ho bisogno di leggere

Certi momenti ho bisogno di parlare

di sfogarmi,di dominare

di agire,di fare

e di modificare

Certi altri ho bisogno di stare zitto

di ascoltare

di non agire

di non interferire


di lasciar perdere.


di Vasco Rossi

52 commenti:

  1. E si, tutto in base ai momenti e agli stati d'animo...
    Ciao e buona giornata cara

    RispondiElimina
  2. davvero è di vasco rossi? però è vera...come tutto ciò che parla di emozioni

    RispondiElimina
  3. IS...certi momenti di attesa sono proprio snervanti!

    RispondiElimina
  4. Lo è proprio sua ,mi sono stupita pure io...

    RispondiElimina
  5. Vasco Rossi non mi piace per ilmessaggio negativo che trasmette con le sue canzoni. Questo testo non e' male, ma ...
    Vale

    RispondiElimina
  6. Vasco non è fra i miei preferiti, soprattutto per quello che è lui. Ciao ^_^

    RispondiElimina
  7. Pierluì,mi è piaciuto il testo,infatti!

    RispondiElimina
  8. Venus i versi mi hanno colpita come stati d'animo e non ho pensato all'autore che ho notato all'ultimo momento.

    RispondiElimina
  9. una persona che ho conosciuto una volta mi ha detto "solo nel silenzio senti il casino che hai dentro". ecco perchè quando ho bisogno di guardarmi dentro, tv e radio sono sempre spente :)

    RispondiElimina
  10. Condivido laumig,faccio così pure io!

    RispondiElimina
  11. Proprio così certi momenti hanno bisogno di essere gridati, altri sussurrati, alcuni vissuti in silenzi.

    RispondiElimina
  12. Bella immagine, bella la lirica, bella la musica, bello il post.
    Ciao, Bruno.

    RispondiElimina
  13. vasco rossi non è dei miei cantanti preferiti, ma certi testi fanno riflettere!!!!

    RispondiElimina
  14. pur essendo stato da giovane un fan,ora quoto quoto quoto pier

    RispondiElimina
  15. i miei stati d'animo...:)))

    ps urge parere di un esperta!!!!
    aiòòòòòòòòòòò

    RispondiElimina
  16. Ciao stella!!!
    Questi versi sembrano scritti per me....

    RispondiElimina
  17. Non è tra i miei preferiti Vasco, ma questo testo rispecchia tanto di me, forse di tutti.
    Ciao Stella

    RispondiElimina
  18. che musica!
    wow!
    buona serataaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. ...e in altri lasciar perdere,per sopravvivere,cara luce.

    RispondiElimina
  21. Laubel sono con te,non bisogna essere prevenuti!

    RispondiElimina
  22. Peppe come sono felice per te!

    RispondiElimina
  23. Ziorina te li dedico volentieri.

    RispondiElimina
  24. gturs questo è il motivo per cui l'ho pubblicato.

    RispondiElimina
  25. Radiconcini benvenuta nel mio blog.

    Vengo a visitarti.

    RispondiElimina
  26. pierluigi forse nn hai mai letto i testi delle canzoni di vasco rossi, vasco è un poeta nn scrive e nn ha mai scritto canzoni ma solo poesie.

    RispondiElimina
  27. per capire vasco è necessario trovarsi tra 50mila persone che tutti insieme cantano in una sola voce il bisogno di un pò di gioia...ho ancora i brividi!!!

    RispondiElimina
  28. Non apprezzo Vasco come uomo, ma in questo testo vedo il poeta con il desiderio manifesto di riflessione,e questo mi piace.

    Ciao stella,buona serata!

    RispondiElimina
  29. Mikele io rispetto il punto di vista di ciascuno e poi non è solo pier luigi che la pensa così, se leggi tutti i commenti.

    Benvenuto nel mio blog.

    RispondiElimina
  30. Stella potresti essere più chiara nel tuo ultimo commento da me? non si può gettare un sasso e poi non dare ulteriori spiegazioni!

    RispondiElimina
  31. xpi rispetto qualsiasi idea.

    RispondiElimina
  32. Ogni momento è particolare e necessita della giusta dose di sensibilità e intelligenza per saperlo cogliere.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  33. L'hai saputo cogliere,marco.

    Va un pochino meglio.

    RispondiElimina
  34. Un testo che rispecchiava le tue emozioni in quel momento Stella. La musica ha sentieri impensabili per farsi ascoltare.

    RispondiElimina
  35. Daniele hai ragione ,in quel momento ho apprezato "Certi momenti..."

    RispondiElimina
  36. Certi momenti..tutti, belli o brutti, fanno parte di me, della vita e quindi è giusto che ci siano tutti perchè la monotonia o l'apatia prendono il sopravvento ed è ...la "morte"
    Buona giornata cara stella

    RispondiElimina
  37. Ciò che ahi chiesto è pronto, da me.
    Perchè ogni tuo desiderio è, naturalmente, un ordine.

    RispondiElimina
  38. Perfidamente la tastiera ha trasformato un "hai" in un "ahi".
    ;-))

    RispondiElimina
  39. Cara calliope è vero quanto affermi,però quando i momenti sono brutti brutti, rimane difficile essere sereni.

    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  40. Carissimo bruno,grazie!
    La tastiera collabora con te:lapsus freudiano!
    Passo da te.

    RispondiElimina
  41. stella anche io condivido il pensiero di tutti, e vasco può anche nn piacere a pier luigi, però nn capisco quale sia il messaggio negativo delle sue canzoni! Io ho commentato così perkè ho letto quasi tutti i suoi testi,(e nn solo quelli di vasco ma anke quelli di tantissimi altri artisti.
    ciao a tutti

    RispondiElimina
  42. Mikele non saprei,lo chiederò a lui.

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...