07/09/08

117

DOPO LE VACANZE . . . DIETA !!



Ah,che belle le vacanze!! Ma purtroppo si ritorna anche,e la prima cosa che si fa qual è ?
Interrogare la bilancia, il cui verdetto è normalmente impietoso.Su,su,su...sembra che
non si voglia fermare!

In vacanza,gli Alberghi fanno dimenticare qualunque dieta proponendo piatti che normalmente
nelle nostre case non prepariamo.Si resta invogliati,il solo fatto di mettere le gambe sotto il tavolo
e venire serviti, fa dimenticare tutte le precauzioni prese durante l'anno per essere "in linea".

Cari amici,desidero raccontarvi a mo' di cronaca la fatica che ha fatto e continua a fare un mio
conoscente per "rientrare".

Mi ha detto che gli studiosi hanno scoperto che le diete,anche quelle che ti affamano,riducono le
dimensioni delle cellule di grasso,ma non il loro numero : quello rimane uguale,dall'adolescenza
in poi.
Appena ricominci a mandare giù un dolcetto tutte le tue cellule grasse si ringalluzziscono
e l'ago della bilancia va di nuovo su.
Le diete le conosce tutte,ma con il tempo ha capito che l'unica dieta che funziona è mangiare sano
e poco,ovvero un po' di tutto ma con moderazione.

Oggi riesce a mantenere questo equilibrio molto più che in passato.
Ha capito anche che le rinunce drastiche sono controproducenti,finito il periodo "a stecchetto" si
ritorna a pesare come prima.

Bisogna imparare a regolarsi,quello sì. Dovremmo tutti quanti evitare il sistema pericoloso di
smettere di mangiare solo quando si spegne il segnale della fame. Meglio sarebbe alzarsi da tavola sempre con un po' di appetito.
In sintesi,è una persona sana che fa anche sport e che,semmai,sorride dell'ipocondria di questo mondo.

Vi dico una cosa seria. Trovo indecoroso che non si faccia una campagna contro le case
farmaceutiche che inventano di continuo nuove malattie per commercializzare i loro prodotti.
E trovo vergognoso che nessuno vigili sull'efficacia o anche sulla pericolosità di alcune pillole che
fanno perdere peso. Passino i ritrovati naturali, ma circolano anche compresse a base di anfetamine che mettono seriamente a rischio la salute di chi le assume.

DIAMOCI UNA REGOLATA ! !

117 commenti:

  1. Stella, non troverai nessuno dei poteri forti che ci dica di non prendere quella o questa medicina...il loro unico scopo E' DI FARCI PRENDERE LE MEDICINE!!!!
    Se poi parliamo dei media (TV e giornali)abbiamo perso già in partenza, LORO DEVONO VENDERE, perchè loro sono la PUBBLICITA'..cosa vuoi che gliene freghi della tua salute..
    Ci rimane il buon senso, e purtroppo moltissime persone lo hanno perso già da quel dì...
    Buona domenica...

    RispondiElimina
  2. Caro Davide hai pienamente ragione. Almeno in questo caso dovrebbe prendere il sopravvent il nostro buonsenso. Pubblicizzano i medicinali e se ne lavano le mani con l'avvertenza frettolosa :è un medicinale,potrebbe avere effetti collaterali anche gravi.
    A questo punto noi possiamo decidere per il nostro benessere a non ingurgitare porcherie,ci sono persone che si fanno acchiappare dalla pubblicità e la prendono alla lettera e si rovinano. C'è disinformazione,ignoranza e...vanità.

    RispondiElimina
  3. Carissima girl,benvenuta !
    Grazie!
    Thank yow

    RispondiElimina
  4. Qui il discorso è serissimo.
    Tu pensa che esistono brevetti - non ancora commercializzati - per debellare malattie serie e non vengono messi sul mercato altrimenti "toglierebbero spazio ai farmaci placebo".
    E' semplicemente INQUIETANTE.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  5. Michele parlare di medicinali è davvero inquietante,certamente. Dopo che per anni si fa largo uso di determinati farmaci,si scopre che hanno controindicazioni dannose e vengono eliminati dal commercio. In questo caso mi pare giusto ribadire che per la dieta occorre movimento e non abbuffarsi,mangiare di tutto un po' e alzarsi dal tavolo non completamente sazi.

    RispondiElimina
  6. ahhhhhhhhhhh Stella quella parola è orribile: dieta!!!! però sono d'accordo con te....daquando mangio sano e naturale non ho problemi di peso, non uso la bilancia...se mi arrotondo devo solo fare un po' di sport, non rinuncio, sto bene e ho imparato a volermi bene per quello che sono...
    orribili diete, orrribili pastiglie...questa cultura che impone il canone da Barbie, che fa sentire male tutti nei propri panni.
    Ma anche noi che diamo al cibo un valore ch eil cibo non deve avere...che è consolazione e scopo, che usiamo per riempirci quando siamo vuoti...vergogniamoci anche per gli sprechi e per gli eccessi e per il fatto che spesso si preferisce la quantità alla qualità! un baciotto

    RispondiElimina
  7. Brava lo.Io mangio tanto al mare,perchè l'aria mi fa bene,faccio più movimento che in città e arrivo affamata a pranzo,aggiungi che il menu è a scela...conclusione qualche chilo di troppo c'è. Bisogna accettarsi così come siamo bravissima e in confidenza ti confesso un segreto che ho scoperto avanti negli anni : agli uomini piacciono le donne in carne... Tientelo per te.SSS!!!

    RispondiElimina
  8. Dice bene il tuo amico Stella. la cosa importante è imparare a nutrirsi con moderazione in modo sano, senza lasciarsi abbagliare da rimedi miracolosi. Buona domenica!

    RispondiElimina
  9. Anche il mio frigorifero è così...l'estate è una rovina per le golose di gelato che magari stanno...(mio marito dice ore) del tempo (dico io) sedute al Pc. Ora devo mettere la testa a posto se voglio rientrare nei miei abiti invernali, saluti A.

    RispondiElimina
  10. IO sono allergica alle diete
    ..il mio frigo e' sempre come quello della tua foto, sono incapace di programmare una spesa..

    RispondiElimina
  11. ciao stellina hai ragioen ora tocca far la dieta dopo tre mesi a casa.. ci vuole proprio^^.. un dolce bacino e buona domenica anche a te Sirio.. a presto ragazi^^

    RispondiElimina
  12. Luigina è proprio come hai detto,ma dì la verità :ieri al matrimonio eh, è stato proprio così,hai rispettato la dieta ?
    Bacioni-oni oni

    RispondiElimina
  13. Aliza, per il pc idem. Devi entrare ,però ,negli abiti invernali eh...
    A presto !

    RispondiElimina
  14. Pynzi fare dieta non vuol dire non mangiare,mi raccomando,non bisogna solo esagerare.
    Bacione.

    RispondiElimina
  15. Wow vane,il bacino è diventato dolce ,lo mangio subito...

    RispondiElimina
  16. Mi trovo concordo con te, prodotti come giorno e notte e varie, fanno la fortuna di molti e perdere tempo oltre al danno alla salute per tante persone che lo provano.... ciao Stella.

    RispondiElimina
  17. ma io di solito in vacanza dimagrisco e perdo sempre due o tre chili, poi torno...e li riprendo..sarà lo stress, sarà che in vacanza la mia camera sta al terzo piano e gli ultimi quattro grandini, hanno una alzata di 35 centimetri?

    comunque, scherzi a parte, il movimento è importante, se ci guardiamo intorno la gente mangia come se lavorasse ai lavori forzati, e si muove davvero poco!
    lascia la macchina in tripla fila, per non percorrere pochi metri in più, usa gli ascensori per arrivare anche al secondo piano, difficilmente si alza dieci minuti prima per accompagnare a piedi i propri figli a scuola!

    RispondiElimina
  18. Confesso che ieri ho trasgredito un po' e stanotte ne ho pagato le conseguenze. Ho cercato di mangiare poco ma assaggiare di tutto, ma è stato difficile resistere a certe tentazioni genuine e cucinate egregiamente. Oggi però ho prontamente rimediato ;)

    RispondiElimina
  19. Tony hai visto giusto. Mangiare sano e poco ,senza tanti intrugli...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Cara janas, sei un'eccezione alla regola,dimagrendo in vacanza.Evidentemente farai più moto,se no come si spiega con quei formaggi e salumi,così invitanti,in bella mostra da lucignolo?"...come se lavorasse ai lavori forzati",giusta riflessione che mi è sfuggita.Oggi non si sprecano tante energie per il lavoro,come una volta,però si mangia male e più di una volta. La sedenterietà poi contribuisce all'obesità in aumento.
    All'uscita della scuola era un disastro : macchine in terza fila e non ti dico il caos,soprattutto quando pioveva e via Lemie è stretta. Si',si',c'è proprio chi ha il sedere incollato in macchina...

    RispondiElimina
  21. Luigina, capita anche a me quando "pilucco" più del solito,voglia di assaporare leccornie varie e alla fine il nostro stomachino si ribella...

    RispondiElimina
  22. Osservo che sono più le signore a commentare questo post !

    RispondiElimina
  23. un mio collega ha perso 22 kg in 2 mesi e mezzo. un folle.
    è passato dal mangiare solo hamburger, pasta e patate fritte a mangiare solo insalata e bere acqua.
    fermo da 20 anni ha iniziato a correre fino a che nn è svenuto.

    dalla 50 è passato alla 44...

    è scavato. ha lo sguardo perso, nn è lucido, nn ha forze, nn c'è.
    ora lo stiamo costringendo a mangiare...
    mah...

    RispondiElimina
  24. Caro mat, grazie della testimonianza che può essere utile a chi legge.Mi dispiace per il tuo amico,questa non è dieta,è digiuno e all'improvviso... Se già non ce l'ha già,rischia un brutto esaurimento nervoso. Stategli vicino e dimostrategli affetto,forse è questo di cui ha bisogno e deve recarsi dal medico assolutamente.

    RispondiElimina
  25. Mangiare. Non mangiare. Apparenza. Mancanza di equilibrio. Malattie. Il cibo i suoi simboli. Non si bara con il cibo. Lì esce ciò che siamo.
    Non sempre è piacevole e non sempre è facile avere un equilibrio.

    RispondiElimina
  26. "Non si bara con il cibo",interessante citazione,silvano.Il rapporto con il cibo rivela la nostra personalità,è proprio vero,riflettendo...e non sempre è facile avere un equilibrio stabile...
    Qui potremmo parlare di psicologia,ma andremmo fuori tema.
    Grazie amico mio.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  27. io mangio poco e spesso, solo che dovrei diminuire le volte, 20 sono troppe...

    RispondiElimina
  28. Beh,pellescura lo dici già tu che 20 volte sono tante. Poi dipende da cosa mangi.
    Ma te l'ha detto il medico di mangiare ad intervalli?

    RispondiElimina
  29. Ciao Stella non mi ero accorto di essere stato nominato per il blog-day, e a dir il vero sono andato a leggere e non mi sono trovato.
    Ti ringrazio, e ti sono grato per il pensiero.
    ciao, con affetto, silvano.

    RispondiElimina
  30. Ciao Stella, sono tornata... mi sento ancora un po frastornata ma spero in un paio di giorni di riprendermi del tutto... è difficile ritornare alla normalità... un bacione... mi sei mancata!!!

    RispondiElimina
  31. ciao Ste',
    bel post. Tutte cose verissime, se il problema di sovrappeso è la scorretta alimentazione.
    Se poi c'è un'obesità dovuta a disfunzioni ormonali o metaboliche il discorso è più complesso...
    Quanto alla pubblicità ingannevole sui prodotti dietetici, quanta
    verità!
    Il brutto è che molte persone, troppe, non si sanno difendere e... via a consumare!
    Es.: ricordate la pubblicità che spingeva al consumo di patate per il loro "prezioso" apporto di selenio?
    Bufala: si è scoperto che assumere supplementi di questo micronutriente serva quasi a niente! Risultando che nel corso dell'evoluzione, l'utilizzo di questo elemento da parte degli organismi per la sintesi di selenioproteine, sia diminuito, tanto che soltanto il 20% degli organismi lo utilizza.
    I ricercatori avvertono che sarebbe il momento di smettere! :-)

    bacioni!

    RispondiElimina
  32. Silvano leggi l' ultimo mio commento su quel post

    RispondiElimina
  33. Ecco l'unico modo per fare la dieta: il frigorifero vuoto. Ciao.

    RispondiElimina
  34. Claudia bentornata! Che gioia leggerti ! Riposa pure tranquilla,poi ci sentiamo con calma. Bacioni

    RispondiElimina
  35. Mio capitano,molto filosofico...ironicamente s'intende!

    RispondiElimina
  36. Brava giovà,grazie del contributo al post! Sa la novità? Ho scritto versiiiiiiiiiiiiiii,non ci credo ancora. Vai da pierluì,blog personale.

    RispondiElimina
  37. Ciao Stella, il problema non è semplice a mio avviso. E' vero che durante le vacanze si mangia di più ma è anche vero che durante questo periodo digeriamo anche le pietre. Questo significa molto sul tipo di vita che conduciamo. Infatti la fame è strettamente correlata anche al tipo di attività che facciamo: quando studio, ad esempio, mi mangerei un manzo intero (vivo) ricoperto di nutella (bella metafora, bleh!). Comunque, come avrai già capito, per me la dieta dopo le ferie è forzata: non digerisco nulla. Un caloroso saluto a te e a tutti i componenti del tuo bel blog. A presto, virtualmente, Antonello

    RispondiElimina
  38. Letto!
    Mi sopravvaluti.
    Ti ringrazio.
    ciao.

    RispondiElimina
  39. No,silvano,ti ricordi quando ti dissi :un post su come non farci un'idea sbagliata su un bloggher ? e ci sto ancora pensando ,pensando al nostro scontro iniziale da elsa.
    Che memoria eh...

    RispondiElimina
  40. ciao stella oggi grande abbuffata del team al completo e abbiamo deciso che il 31 dicembre inizieremo la dieta senza specificare l'anno pero'
    un salutone a sirio
    ps il virus ti ha beccato ancora
    goooooood girl

    RispondiElimina
  41. Caro antonello i componenti del blog sono solo 2 :Io e sirio. Ci alterniamo a postare.

    RispondiElimina
  42. Ciao vane,scusa il ritardo a risponderti,ho avuto un pomeriggio piuttosto intenso,musicalmente parlando.
    Grazie per i saluti,ricambio e ti auguro buona serata!

    RispondiElimina
  43. Asterix ben per voi! Evidentemente non avete bisogno di dieta! E poi proprio col cenone di fine anno? Siete matti e mi piacete così !

    RispondiElimina
  44. Ciao stella.grazie del saluto
    Penso che la tua sia la maniera migliore per mettersi a dieta.Frigo Vuoto.
    Ciao Sisifo

    RispondiElimina
  45. Sisifo non esageriamo. Mettersi a dieta non vuol dire fare digiuno.. Guai...

    RispondiElimina
  46. Mai preso prodotti dietetici,e mi riferisco ai medicinali.Considero la pubblicità essenzialmente menzognera per cui non credo ai benefici che vengono decantati.
    Ritornare dalle vacanze un pò in sovrappeso è normale secondo me,perchè si fa una vita totalmente diversa!
    Io personalmente ho ricominciato a mangiare "normalmente" come prima e mi sono accorto che in due settimane la cintura si chiude di nuovo al punto ante-vacanze...senza dieta!
    Ciao,stella!

    RispondiElimina
  47. Buona serata anche a te Stella!

    RispondiElimina
  48. Bravo sirio,so che sei attento all'alimentazione e il mio settimo piano lo raggiungi a piedi. Se no come potresti donare il sangue 4 volte all'anno?

    RispondiElimina
  49. Confesserò che un frigorifero così mi fa malinconia.

    Perché è vuoto, ed un frigo per essere se stesso dovrebbe contenere qualcosa, e perché dà la sensazione di essere caldo come tutta la casa, mentre lui dovrebbe essere fresco.

    Mi dà l'idea di un mobile con grossi problemi esistenziali e di equilibrio. Forse come (spero solo provvisoriamente) il suo padrone, o la sua padrona.

    Il frigo è fatto per l'uomo e non l'uomo per il frigo, così come il sabato dell'insegnamento evangelico.
    E voglio aggiungere che secondo il mio credo anche il corpo è fatto per lo spirito e non il viceversa.

    Ed ecco dunque l'attenzione che è utile sforzarsi di mantenere.

    Che stiano bene spirito ed anima, in modo da non scaricare sul corpo ansie, frustrazioni e depressioni, sotto forma di disordini alimentari e stravizi fisici.
    E dopo regolare le imperfezioni e le cattive abitudini del corpo, in modo da non sovraccaricare inutilmente o svuotare del tutto l'incolpevole frigo.

    E per ultimo, una volta provveduto al giusto, per la sua salute Chiudetelo Quel Frigo!... che la bolletta se ne va alle stelle, ed il compressore schiatta!

    Un sano, sereno equilibrato buon appetito a tutti!... e quel mezzochilo in più di ciccia, dolcissime signore, lasciate che ci sia... magari cercando di indirizzarlo in posti strategici... noi vi vorremo bene lo stesso!


    Lucio Musto

    RispondiElimina
  50. Grazie lucio : mens sana in corpore sano !

    RispondiElimina
  51. stella,troppo buona...ma hai ragione,poter donare 4 volte all'anno
    è diventato un impegno con me stesso e che spero di poterlo fare ancora per tanto tempo,fino a quando i medici dell'AVIS non mi diranno che "non ho piu' l'età..."

    RispondiElimina
  52. Sirio ho semplicemente detto la verità, come sempre! Dare a cesare quel che è di cesare ,questo è il mio motto.

    RispondiElimina
  53. Diete? L'importante è NON esagerare e NON seguire i consigli degli amici!

    RispondiElimina
  54. Io purtroppo riesco ad alzarmi dalla tavola solo quando sono pieno.Però faccio parecchio sport e tanto camminare.
    Un caro saluto a te Stella e Sirio.

    RispondiElimina
  55. Sergio ci sei. Stai benone.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  56. Caro anonimo, se tu fossi più chiaro potrei risponderti in maniera esauriente. Vuoi dire : servisse la dieta?
    Accetto l'anonimato perchè non offendi i miei ospiti. Gradirei comunque che tu ti firmassi.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  57. Ciao marco,buona giornata!
    Niente di meglio che camminare,io lo faccio molto volentieri sia perchè fa bene e sia perchè mi piace.
    Nello stesso tempo preferisco alzarmi da tavola con un pò di appetito,mi trovo meglio...!
    A presto.

    RispondiElimina
  58. Buon inizio di settimana anche a te, ciao bacio

    RispondiElimina
  59. Non parliamo di diete, per favore, io adoro mangiare, e sono uno yoyo ingrasso d'estate dimagrisco d'inverno, chissà se stavolta riuscirò a rimanere stabile!
    Comunque sono pienamente concorde su ciò che dici sui presunti prodotti pastiglie etc che dovrebbero farti dimagrire!
    Ma si sa è sempre una questione di interesse. Ciao

    RispondiElimina
  60. Cara Stella,per quanto hai postato sulla dieta mi trovi daccordo,per le case farmaceutiche anche..se ne parla spesso,anche sui giornali,in tv ogni tanto c'è qualche notizia,ma come ben sai, i poteri forti non si toccano,le lobby sono protette su larga scala politica-mafiosa ecc.
    Molti si lasciano affascinare da diete miracolose che spesso sono nocive....questo è un dato di fatto,ci sono anfetamine,santoni e quant'altro,ma,come tu stessa affermi,l'ideale è farsi consigliare da un buon dietologo e comunque è sempre valido ridurre un pò le porzioni.

    Per quanto mi riguarda,non faccio grandi rinunce,io amo mangiare e cucinare....
    Eppoi ciò un fisico da modella,me lo dice sempre anche mio fratello
    :-)))))

    RispondiElimina
  61. Concordo in pieno su tutto, specialmente sull'ultima parte.

    RispondiElimina
  62. Ciao IS,siamo sempre solo noi a decidere quali sono i nostri reali interessi,cosa vogliamo provilegiare.
    E a tavola si dovrebbe seguire la stessa regola.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  63. Maxim grazie,buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  64. Ciao riri,grazie per il commento!
    Quello delle case farmaceutiche è veramente un potere forte,pari almeno a quello della classe medica e purtroppo non c'è sodalizio più forte,credo.
    E pensare che queste categorie dovrebbero essere quelle che proteggono la nostra salute!
    C'è un proverbio che dice :ognuno di noi è il miglior medico di se stesso.
    Anch'io non ho bisogno di dieta,solo un po' appena tornata dalle vacanze.
    Un abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
  65. Io brucio molto e sono magro... se faccio una dieta sparisco... basta guardarmi sul video che è nel mio sito e lo si può constatare da soli LOL!

    RispondiElimina
  66. ciao tella guarda che forse non ti sei accorta ma sei stata attaccata dal virus del blog gooood gir e un virus cancea subito quell'utente se invece voi vedere quel virus prova a cliccarci sopra e vedrai,.
    ps per sirio e stella e si che di sicureza noi ne parliam a go go e di goood girl ne avevam gia parlato e messo in guardia .vorra' dire che faremo un pst al riguardo.
    salutoni dallo staff

    RispondiElimina
  67. Ciao dani, per te allora dieta al contrario : nutella,dolciumi,carni rosse,pane, pasta,intingoli vari e per chiudere in bellezza un buon bicchiere di vino ,preferibilmente rosso, ai pasti.
    Buon appetito!

    RispondiElimina
  68. Grazie asterix,non avevo capito. Ho già provveduto.

    RispondiElimina
  69. Ciao asterix,grazie mille! Io come antivirus ho attivo alice total security che mi fa automaticamente la scansione appena accendo il pc.
    Forse quanto avevate parlato del virus di gooood girl non ci conoscevamo ancora...!
    Siete sempre comunque molto tempestivi,fantastici!
    Ancora grazie,buona giornata.

    RispondiElimina
  70. Il proverbio recita: la colazione da re, il pranzo da principe e la cena da poverello...........ora pensa che esiste gente che non può fare il re e tanto meno il principe, può fare solo il poverello, però senza neanche cenare....
    che dieta!
    Scusa per la tragicità della questione - Un salutone - Karletto

    RispondiElimina
  71. Karletto hai toccato un tasto dolente e drammatico,ma non è inerente a questo post che si rivolge ad un pubblico,reduce dalle vacanze e fa diete sbagliate e dannose.

    RispondiElimina
  72. caro sirio dopo che mi hai detto che antivirus usi ....allora capiamo....cambiarlo no vero?
    molti gratuiti fann megli del tuo a pagamento

    RispondiElimina
  73. Dieta, dieta quanti sconquassi si fanno per te. Certo la pubblicita' non aiuta: uomini e donne, belli/e, palestrati/e, magri/e, biondi/e, mai uno/a normale. Poi abbiamo i ''dietologi'' senza patente, gli amici e le amiche che consigliano, i media con le loro diete: del minestrone, senza grassi, tutto proteine, dissociata, associata, continua, intervallata, a singhiozzo ...
    Per motivi salutistici sono vegetariano, ma ritengo che se uno mangia di tutto, senza esagerare, va bene, anzi benissimo. Credo che l' uomo con un po' di maniglie dell' amore, la donna con qualcosa da accarezzare senza bucarsi le mani vadano bene.
    Vale

    RispondiElimina
  74. Ciao pierluì qualcosa mancava al post e tu hai provveduto.
    Ti ringrazio e ti abbraccio,sperando di non pungermi !

    RispondiElimina
  75. Le anfetamine per 'regolare' il metabolismo?? E' da fuori di testa, eppure le persone le prendono.

    Che poi devono prendere anche il sedativo per 'tranquillizzarsi'...

    :(

    RispondiElimina
  76. Ste' non credo che tu possa correre questo pericolo, siamo cosi' lontani.
    Vale

    RispondiElimina
  77. ..perfettamente d'accordo che ci vuole sempre un sorriso nella vita....e una buona dose di dolci ogni tanto (magari cioccolatosi) perchè quelli mettono sempre di buon umore...e chi se ne frega, per una volta, della bilancia.

    Per quanto riguarda le case farmaceutiche consiglio a tutti un film uscito alcuni anni fa (2005 mi pare) intitolato The constant gardner...e poi ne riparliamo...se ci rimane la voglia di farlo!!!

    RispondiElimina
  78. Romano questo è il vero problema...Capito il mio messaggio.
    A presto!

    RispondiElimina
  79. Lontani,ma vicino virtualmente,pierluì.

    RispondiElimina
  80. Scricciolo,ti consiglio la nutella,che bontà.Chi è interessato a questo post, può andare a gustarsi il film intitolato "The constant gardner" .
    Grazie con un sorrisone.

    RispondiElimina
  81. hai ragione, la politica ci sta proprio massacrando...

    RispondiElimina
  82. Ciao tommi, è veramente così. Quanti affanni...
    Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
  83. CONCORDO CON TE STELLA SU QUANTO POSTATO.
    DUNQUE IO SONO 55 KG PER 1.74 CM DI ALTEZZA..NON USO ALCUN PRODOTTO, NON FACCIO DIETE, MANGIO POCO E SPESSO (NON 20 VOLTE COME PELLESCURA HIHIHI).CREDO CHE L'UNICO ACCORGIMENTO SIA QUELLO DI EVITARE GRASSI E FRITTI PRIVILEGIARE FRUTTA E VERDURA,BERE MOLTO E FARE QUOTIDIANAMENTE UN PO' DI MOVIMENTO.(AHHH DIMENTICAVO PER LA PARCELLA PER IL MIO CONSULTO?!)
    BACI E BUON PROFIT

    RispondiElimina
  84. Liri cara, parcella tu a me o io a te?
    Complimenti per la linea e la tua dieta sana,compreso naturalmente il movimento.
    E ti consumo pure con i baci, sto scherzando...

    RispondiElimina
  85. anche io pensavo di alleggerirmi un po' dopo l'estate. tuttavia, ho deciso di fare un viaggetto per gli stati uniti. e onestamente non ho alcuna intenzione di rinunciare ai pop corn caramellati, alle ciambelle di donkey donuts e a tutte le magnifiche porcherie che fanno sognare il mio palato. se ne parla quando torno da new york!

    RispondiElimina
  86. Araba sai quant'acquolina in bocca ai lettori? Grazie del tuo gradito commento da così lontano. Mangia pure,al rientro porremo rimedio. Abbracci e baci.

    RispondiElimina
  87. Stella, se ti piacciono gli Eagles, ho dedicato a te e a tutte le donne una bella canzone...anche ai maschietti va..per stavolta..eh eh..
    ciaooo

    RispondiElimina
  88. Grazie davide,molto gentile. Mi fa piacere. Un abbraccione.

    RispondiElimina
  89. Le fantomatiche pillole dimagranti sono "invenzioni" stupide e pericolose. Per restare in forma occorre, si, seguire un' alimentazione corretta, ma soprattutto movimento, trovare del tempo per fare sport è l'ideale per tenere sia il fisico che la mente in gran forma. Ciao Stellina

    RispondiElimina
  90. Se ti consola;non sei l'unica:-P

    RispondiElimina
  91. Finalmente rieccomiiiiiiiiiiiiiiiii
    Ciao Stellina ho di nuovo il mio pc, ho ritirato il premio grazie 100000000000000000000000000000000000
    Ti voglio bene.
    Smackk
    Ciao Sirio ;)

    RispondiElimina
  92. ciao stella! grazie di essere passata sul nostro blog! a presto!

    RispondiElimina
  93. Buongiorno e buona giornata ;)

    RispondiElimina
  94. Nelly cara era ora!!!Per il premio devi fare un post come il mio e nominare 5 blog preferiti. Ti abbraccio finalmente!

    RispondiElimina
  95. Andrew passerò ancora. Buona giornata con un abbraccio affettuoso.

    RispondiElimina
  96. Cara cinzia nel termine dieta è compreso il movimento. La sedentarietà è nemica di tutte le malattie !Bentornata tra noi.

    RispondiElimina
  97. 3my benvenuta da me,lieta di accoglierti. Vedi che i problemi sono comuni,per cui bisogna parlarne per confrontarsi.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  98. Metterò a dieta la mia tristezza e le mie paure, pesano molto di più del esto.

    RispondiElimina
  99. Ciao caro wilson,dai bando alla tristezza. Tante persone hanno paure,ma non lo dicono. Tu ne sei cosciente e ne parli. Va già bene. Se vuoi scrivimi,la mia mail è pubblica.
    Ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  100. Il problema è che le case farmaceutiche vogliono tenerci malati per continuare a poter vendere le loro medicine. La malattia non deve essere guarita, ma soltanto i loro sintomi che spesso si ripresentano.

    CINEMAeVIAGGI

    RispondiElimina
  101. Ciao caro amos,benvenuto da me. Giusto,a volte si curano i sintomi e non le malattie. E allora occorre l' informazione,andare dal medico ed evitare il "fai da te".
    A presto !

    RispondiElimina
  102. E' sì stella sono maschio:-) Buona giornata

    RispondiElimina
  103. Anche a te 3my,un caro saluto.

    RispondiElimina
  104. non sono ancora negli stati uniti. Parto il 24!:-)

    RispondiElimina
  105. Bene araba,così mi dai l'opportunità di augurarti buon viaggio e deliziose vacanze. Rimarrai affascinata dalla grande metropoli,l'ha visitata mio figlio.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  106. Cara Stella per fortuna non ho mai avuto problemi di dieta,anzi durante le vacanze un febbrone mi ha fatto addirittura perdere 3kg.quindi mi sento in perfetta forma:-)))
    Ciao

    RispondiElimina
  107. Mi dispiace nicola,dunque dieta "naturale"e forzata.
    Certo che poker ti costringe anche a camminare,che fa molto bene alla salute.
    Un abbraccio
    Ti fai desiderare...eh ,biricchino!

    RispondiElimina
  108. bellissimo questo post,i consigli sono ovvi ma per niente scontati..insomma la scrollata
    che ci vuole per iniziare al meglio ;)

    RispondiElimina
  109. Grazie mirtilla,sei molto carina. Benvenuta nel mio blog.

    RispondiElimina
  110. ne parlo, ne parlo sempre sul blog.

    RispondiElimina
  111. Wilson,vuoi parlarmi in privato?
    La mia e- mail è pubblica.

    RispondiElimina
  112. In questo periodo sto a dieta e per fortuna che sono alto altrimenti rotolavo ;-). Penso che per fare la dieta bisgna essere pronti mentalmente e non privarsi proprio di tutto altrimenti si scoppia.
    ci linkiamo a vicenda?
    http://initalia67.blogspot.com/

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...