24/08/08

39

COME SI CAMBIA

39 commenti:

  1. Si cambia con un cucù da imbratto.
    Ciao

    RispondiElimina
  2. max non ho capito ,spiegati meglio.

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Stella, buona Domenica, basta poco per cambiare.... anche un semplice paia di orecchini diversi possono se belli cambiare l'umore al giorno.....
    e magari scappa qualche complimento di chi ti sta piu' vicino....

    RispondiElimina
  4. Ciao tony,sei carino.Sai che sono una delle poche donne che non porta orecchini? Non ho neanche i buchi alle orecchie,figurati!
    Hai visto il post della ciambella? Divertiti un po'
    Lieta domenica !

    RispondiElimina
  5. "...e non aver paura
    di capire che domani e' un altro giorno...come si cambia per non morire,come si cambia per amore!"
    Grande Fiorella,una voce per le donne!
    Buona domenica stella,anche se la vacanza è finita,la vita continua!

    RispondiElimina
  6. Nuvoletta ,radiosa giornata a te !

    RispondiElimina
  7. Tutta la mia ammirazione (ed invidia) per Fiorella Mannoia.

    A sentirla, sembra che lei stia a cavalcioni dell'onda e sia capace di mutar rotta secondo l'opportunità!

    Tanto più spesso invece è la vita che ti cambia, ti piega e ti storce... e tu non puoi fare proprio nulla per evitarlo!...

    Puoi solo piangere in silenzio, e talvolta, nemmeno quello ti è permesso!

    Serena domenica da leoni a tutti!

    Lucio Musto

    RispondiElimina
  8. Ciao sirio,la vacanza infatti mi manca,pur non vedendo l'ora di rientrare per seguire il blog e le tante mail ricevute.
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  9. "Puoi solo piangere in silenzio",grazie lucio.
    Meno due. A presto

    RispondiElimina
  10. meno due


    Di sogno in sogno,
    di speranza in speranza.

    Come scarabeo della sabbia
    che risale la duna,
    l’orma lasciata dal bagnante
    per rotolare giù
    nel solco di un altro calcagno
    frettoloso,
    ed ancora ad inerpicarsi
    in nuova faticosa salita
    sdrucciolevole ed incoerente,
    all’infinito,
    sulla spiaggia infinita,
    così il nostro vivere
    nell’oggi quotidiano.

    Meno due
    alle prossime buche
    lasciate da piedi di altri.
    Di altri sconosciuti.

    Siamo noi forse diversi
    dallo scarabeo della sabbia?
    Diletti dal dio,
    o da lui prediletti?
    Non so, non so dirlo,
    amica mia,
    compagna di viaggio.

    Allo scarabeo della sabbia
    non fu dato sapere,
    non immaginare,
    del vuoto suo andare ramingo;
    fossa per fossa a cercare
    l’identica sabbia
    che ora l’avvolge e l’impegna…

    Lucio Musto 24 agosto 2008
    ________________________________________

    RispondiElimina
  11. Adoro questa canzone, esprime tutto il desiderio di amare... onestamente non so se sia giusto cambiare per amore, un venirsi incontro questo si, ma cambiare è un po come rinnegare se stessi...
    un forte abbraccio stella e se mi permetti... un bacino a sirio :)

    RispondiElimina
  12. Lucio adoro i versi e anche se dedicati a lei ,li faccio miei.Come descrivi bene la realtà,anche se, a volte ,ci illudiamo che sia o possa essere diversa.Il mio salotto è aperto...

    RispondiElimina
  13. Ciao claudia,grazie e...stella permettendo ricambio!
    Buona domenica pomeriggio.

    RispondiElimina
  14. Ragazzi ma state scherzando ? Stella permettendo ?Io permetto tutto ci mancherebbe!Cara Claudia cambiare per non soffrire si deve,anche se io non ne sono capace e mi dispiace per me. Essere sempre razionale non va bene,mi rendo conto...Ricordi:quanti attimi belli sciupati e poi rimpianti? Un pizzico di follia ogni tanto...certo che non si cambia,ma l'esperienza vissuta ti porta a guardare la realtà con altri occhi.
    Momentaneamente sono in crisi pure io che so dare saggi consigli, come mi dicono.

    RispondiElimina
  15. Rieccomi qui, mi sei mancata e il cambio di programma, ahimè mi ha impedito di raggiungerti alla chiesetta sul porto, ma ti sono stata vicino con il pensiero.
    Ed ora assaporo la bellezza della canzone che ci dedichi....
    Buona domenica anche se volge ormai al suo finire....
    ti abbraccio immensamente

    ps: prima di partire ho tentato di mandarti una mail, l'hai mai ricevuta? Ho il sospetto di aver fatto un pasticcio.....

    RispondiElimina
  16. Mistral bentornata ! Andavo alla tua ricerca,ma inutilmente...Ti ho avuta sempre nei pensieri. La tua mail non l'ho ricevuta. Va a sbirciare nel mio post precedente,ti fai due risate.
    Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  17. Serena stella, nessuna dedica particolare per le mie parole, solo la costatazione che troppo spesso non sappiamo cosa fare, dove andare, se non nella sccessiva cunetta di sabbia, esattamente come lo scarabeo, nella sua perenne ricerca di cibo.

    E la costatazione è amara, perché noi saremmo dotati di ben altri occhi, capaci di cogliere, al di là del pestone, i segni di un assoluto più grande.

    Grazie della tua esagerata cortesia, che ti fa chiamare addirittura "versi" le mie piccole chiacchiere!

    Lucio Musto

    RispondiElimina
  18. Caro lucio sei modesto,ho avuto già modo di dirtelo e la modestia è una dote che apprezzo. Sto scoprendo qualcos'altro in te : l'introspezione.Riesci a captare stati d'animo e relative motivazioni. Ora ne ho avuto la conferma e non dire che non è vero,perchè ne sono certa.

    RispondiElimina
  19. Bisogna pero' averlo il coraggio di cambiare.
    Vale
    PL

    RispondiElimina
  20. E' quello che ti frega,pierluì...

    RispondiElimina
  21. Ste',
    non vedo il video ma conosco la canzone... Splendida anche questa.
    amo tantissimo la Mannoia, Brava Brava Brava!
    brava tu che la ricordi...!
    un bacione!

    RispondiElimina
  22. Giovà ciao,ti aspettavo.Ricordiamo le stesse canzoni :una giornata al mare solo per non morire...Tutto ok?
    Bacioni-oni-oni

    RispondiElimina
  23. ehehhe
    una giornata al mare...
    tanto per non morireeee! :-)

    sono venuto a vedere

    quest’ acqua e la gente che c’è

    il sole che splende più forte

    il frastuono del mondo cos’è

    cerco ragioni e motivi di questa vita

    ma l’epoca mia sembra fatta di poche ore
    ...
    scherza mica anche Paolo Conte!
    ciao Steeeeee'

    RispondiElimina
  24. Ciao giovà,domani mi darai ancora della matta !
    Abbraccione

    RispondiElimina
  25. E...Giuni Russo ce la siamo dimenticata?
    "Un'estate al mare
    Voglia di remare
    Fare il bagno al largo
    Per vedere da lontano gli ombrelloni-oni-oni
    Un'estate al mare
    Stile balneare
    Sopra i ponti delle autostrade
    Con il salvagente per paura di affogare..."
    Ciao stella,ciao giovanna!
    Buona serata.

    RispondiElimina
  26. Giovà pure la serenata. Che vogliamo di più?Grazie sirio. Buona serata pure a te!

    RispondiElimina
  27. Perdona se non l'ascolto.
    Mi rattrista sempre tanto questa canzone :-(

    Lieta sera Stellina bella!

    RispondiElimina
  28. Rita cara mi dispiace veramente. Lo stesso è per me, ma riesco ad ascoltarla. Ti abbraccio stretta a me!

    RispondiElimina
  29. Ciao stella,
    canzone niente male anche se non è il mio genere..
    grazie per essere passata dal mio blog...però quello non lo aggiorno più, vieni a trovarmi se ti va nel "blog leggero"...
    Ciao a presto...

    RispondiElimina
  30. Sirio, ah!
    almeno tu sei un po' più allegro nelle citazioni!
    grazie, canzone più serena!:-)

    RispondiElimina
  31. Ho una visione ottimistica della vita,anche se il mondo che ci circonda a volte fa pensare il contrario.Le canzoni e la musica possono essere un buon "motorino d'avviamento",naturalmente sta sempre a noi ingranare la marcia e partire!
    Ciao giovanna,grazie e a presto!
    Buona notte.

    RispondiElimina
  32. ...per non morire, come si cambia per amore... bellissima canzone.

    RispondiElimina
  33. maxim d'accordo con te. Buona giornata!

    RispondiElimina
  34. anche se si sente poco sulla scena, marcella bella è secondo me una delle cantanti più valide del panorama italiano:-)

    RispondiElimina
  35. Cara araba è mannoia,anche se assomiglia a marcella. Bella voce eh...

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...