08/06/08

111

PENSACI...

Ciao!

Sono una goccia di sangue e per me sabato prossimo 14 giugno sarà una giornata importantissima:


LA GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE!



Insieme a tante mie sorelle sto contribuendo a salvare delle vite umane,e questo per me è molto gratificante.


Vieni a far parte della nostra famiglia,ce n'è tanto bisogno...e con il tuo aiuto tutti insieme potremo dire:



QUEL GIORNO CI SARO' ANCH'IO!!










111 commenti:

  1. Di scuse per non andare a donare il sangue ne ho sentite tante, ma la mia è veritiera: l'ho donato da poco, quindi...

    RispondiElimina
  2. In questo blog trovo sempre cose interessanti,complimenti ancora.
    Ci proverò anch'io a fare una donazione,Mi farebbe piacere,spesso non si fa per negligenza.
    A presto

    RispondiElimina
  3. Tutto sta ad incominciare cesco,poi aspetti che passino quei 90 giorni per rifarlo...sapendo di fare concretamente del bene e restando nell'anonimato,altra caratteristica importante secondo me.
    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  4. Caro duh,ho già avuto modo di constatare la tua disponibilità,quindi grazie!

    RispondiElimina
  5. Ciao francesco C. se pensi per un attimo che una donazione (dura al massimo da 10 a 15 minuti)può salvare un bambino affetto da malattia oncologica...una persona cara...troverai il tempo per farlo!

    RispondiElimina
  6. Ciao maurizio,grazie per la visita e buona domenica!

    RispondiElimina
  7. Purtroppo Stella avrei voluto far parte anch'io di questi benefattori fin dai tempi del terremoto in Friuli. Alla visita medica cui ho dovuto sottopormi, per poter diventare donatrice mi è stato risposto che erano spiacenti, ma non avrei potuto in quanto ipotesa. Eppure avendo un gruppo sanguigno 0 positivo sarei donatrice universale. E' un vero peccato! Ammiro tutti quelli come te che lo possono fare

    RispondiElimina
  8. Già fatto cara Stella!
    Anche perchè sono 0 negativo..il mio era un dovere!:)

    RispondiElimina
  9. Cara Luigina da giovane ero ipotesa ora ipertesa,pertanto non posso donare sangue,io appartengo al gruppo A+.Quest'oggi ha postato il mio collaboratore ed è lui che fa con entusiasmo quattro donazioni all'anno e per essere anonimo si reca presso un'emoteca lontana dalla sua zona.E' ammirevole.

    RispondiElimina
  10. Sono socio Avis pero' l'utimo prlelivo risale a 20 anni fa, comunque per me non è un problema donarlo, ho un gruppo universale. Mi hanno detto nel caso contrario per me sarebbe un problema..un caro saluto.. a presto.. stammi bene..

    RispondiElimina
  11. Ciao tony,perchè non continui?E' un dono prezioso...

    RispondiElimina
  12. Certo continuero' senza esitare. buona serata Stella..

    RispondiElimina
  13. mi informo dove andare qui a roma e credo proprio che stavolta ci riuscirò a donare.
    ... ma che vuol dire, Stella, che con il tuo gruppo sanguigno non puoi donare? Non l'ho mai sentita questa cosa... anche io sono A+ ..
    ???

    RispondiElimina
  14. Ciao annagi,so per esperienza diretta (sono donatore da diversi anni) che il gruppo cosiddetto "universale" è lo zero,che significa che chiunque lo può ricevere.Tu,che mi dici avere il gruppo A+ puoi donarlo solo alle persone del tuo gruppo.
    Coloro che non posso fare donazioni sono persone ipotese oppure ipertese, e siccome prima di ogni donazione un medico provvede a misurare anche la pressione arteriosa,ti sa dire immediatamente se sei idoea oppure no.
    Le signore possono donare solo due volte all'anno,l'unica accortezza da avere è di non presentarsi in gravidanza oppure con il ciclo in corso.
    Vai con fiducia,io tutte le volte che l'ho fatto finora dopo mi sono sentito molto bene,sia con la mia coscienza e,ti dirò,anche fisicamente!
    Buona serata!
    sirio

    RispondiElimina
  15. allora diventare maggiorenni non vuol dire solo fare quello che uno vuole.. ci andrò a donare il mio sangue dovrà servire per qualcosa..

    complimenti per il blog^^

    RispondiElimina
  16. Come mi hai chiesto, passando nel mio blog, ho visitato il tuo: bello e interessante!
    Inserisco il tuo link fra "i blog degli altri".
    Se vuoi fare altrettanto, sarà un piacere.

    Saluti

    RispondiElimina
  17. Il tuo gesto servirà per qualcosa di MOLTO importante,vane!
    Uno dei tantissimi slogan dell'AVIS dice:
    Una goccia per salvare una vita...
    Ti auguro una buona serata.grazie per i complimenti!

    RispondiElimina
  18. Ok,Sergio.Grazie della visita!

    RispondiElimina
  19. Ottimo ricordare questi avvenimenti e soprattutto il fatto di poter contribuire per li altri.
    Io non posso donare perchè non raggiungo il peso minimo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Che sono donatrice lo si capisce dalla goccia che compare nel mio blog...vedo che molti lo sono e questo mi rende doppiamente felice.
    Ricordo a tutti che c'è molto bisogno di sangue, che i donatori uscenti superano purtroppo i new iscritti.
    Ma come tutte le cose anche la donazione deve essere sentita e non obbligata...
    E' un bel gesto sicuramente e ti riempie il cuore di gioia...

    Un grazie a chi vorrà iscriversi...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Bravi Stella e Sirio!
    Ancora un post lodevolissimo.
    Apprezzo sempre di più la sensibilità e la coscienza civile di molti blogger.
    Neppure io posso donare il sangue e mi ricresce da sempre:-(
    g.

    RispondiElimina
  22. L'intenzione c'era ... però il mio link è sbagliato: non ci va il punto dopo "sp"

    RispondiElimina
  23. Grazie sergio per la precisazione,ho tolto il puntino e ora è tutto ok.

    RispondiElimina
  24. Cara kylie,le strade per chi vuole fare del bene sono tante,basta un pò di buona volontà e lasciare che il cuore parli!
    Buona giornata,grazie per la visita.

    RispondiElimina
  25. Ciao orchy,ricordo la mia prima volta,ero emozionatissimo...!Non sapevo se mi avessero trovato idoneo,anche per l'età non certo più...verde!
    Trovai un ambiente molto familiare,mi misero completamente a mio agio e da allora cerco di fare quattro donazioni all'anno,proprio per i motivi che hai detto!
    Per mantenere ancora di più l'anonimato mi reco davanti ad un ospedale di Torino,senza aspettare che l'autoemoteca venga nella zona dove abito.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  26. Ciao giovanna,grazie!
    E' la prima volta che ti rispondo,non rincrescerti se non puoi donare!
    Questa è solo una delle strade per aiutare il prossimo,ce ne sono altre che ugualmente hanno come fine salvare la vita,specialmente quella degli innocenti...i bambini!!
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  27. Caro gandalf,l'unione fa la forza e nel mondo che ci circonda collaborare a fin di bene è prioritario!
    Grazie per la visita,buona giornata.

    RispondiElimina
  28. Ottimi consigli Stella. Buona giornata, Francesco

    RispondiElimina
  29. Grazie francesco,buona giornata pure a te.

    RispondiElimina
  30. Ci sarò anche io ... buon inizio settimana!!!

    RispondiElimina
  31. Ciao Stella e grazie per essere venuta a conoscermi. A me purtroppo è stato consigliato di non farlo in quanto ho un deficit immunitario sin dalla nascita... Ho trovato altre soluzioni per far del bene. A presto

    RispondiElimina
  32. Brava a ricordare questa data. E farlo anche con originalità.

    RispondiElimina
  33. Donare sangue vuol dire donare la vita. Io periodicamente vado per la FIDAS che è molto attiva nel mio paese di origine. L'amore è dare e anche se non ci costa niente per qualcuno può essere tutto.
    Un plauso per l'invito alla donazione, brava !

    Grazie del tuo commeno sui compiti. Io la penso esattamente come te, la pausa ci vuole ma il problema è che non riesco a non farli fare alla piccola (dovrei nascondergli il libro) mentre con il grande non c'è verso anche dopo la pausa. Sono due caratteri opposti. Il giusto mezzo non riesco a trovarlo.

    RispondiElimina
  34. da ragazza avevo la pressione troppo bassa ora troppo alta ....peccato non aver mai potuto donare il mio sangue.... tutta la mia mmirazione per chi lo fa!!

    RispondiElimina
  35. Ciao nella,sto conoscendo tante persone di buona volontà come te che fanno parte della famiglia avisina,questo non può che farmi piacere!
    Buon inizio settimana anche a te.

    RispondiElimina
  36. Ciao Stella, un abbraccione con il cuore.
    Complimenti per il tuo blog.

    RispondiElimina
  37. Aggiungo anche che la rete sta diventando pure uno strumento di solidarietà,inizialmente non lo pensavo proprio!
    Ciao a tutti
    sirio

    RispondiElimina
  38. eclisse di luce sei molto carina e generosa .Ricambio l'abbraccio volentierissimo!

    RispondiElimina
  39. Venus,anch'io sono nell'impossibilità di farlo,ma come affermi giustamente tu il bene si può fare in tanti modi e poi...come si sta bene! L'appello è rivolto alle persone idonee che con un piccolo gesto che non costa nulla, possono salvare vite umane...
    A presto

    RispondiElimina
  40. Ciao suysan,anche la "padrona di casa" ha lo stesso tuo impedimento e non può donare sangue, ma come ho già detto impegnarsi in prima persona in altro modo è sempre vedere con occhi diversi chi ha bisogno!

    RispondiElimina
  41. potendolo donare lo donerei molto volentieri.....
    ps ottimo blog
    asterix

    RispondiElimina
  42. Ciao daniele, grazie per i complimenti doppi.
    A presto

    RispondiElimina
  43. Ciao asterix,quando esiste un impedimento non ce ne si può fare una colpa...non sei il solo,come hai potuto leggere.
    Grazie per la visita e buon pomeriggio!
    sirio

    RispondiElimina
  44. max sei molto gentile,grazie.Ho sentito tanti genitori,parlando dei figli, dire:uno è"così"e l'altro è"cosà".
    Ho l'impressione che hai una coppia splendida che di certo non ti fa annoiare...Se la piccola ha voglia,lascia fare,senza nasconderle il libro,a patto ,però che lo riapra nell'arco dell'estate e soprattutto prima dell'inizio dell'anno scolastico,in modo da non presentarsi a scuola"arrugginita".Ti parlo per esperienza diretta;se hai quache dubbio,io sono qui.

    RispondiElimina
  45. Buonasera Stella... molte persone non sanno che donare il sangue fa bene a chi lo dona e a chi lo riceve... brava!!! io sono donatrice da anni ormai... non mancherò!
    un bacione

    RispondiElimina
  46. Complimenti,cara Claudia.
    Un abbraccio fortissimo...

    RispondiElimina
  47. Non ho mai donato il sangue.... Supero la paura degli aghi e vado...ma forse per una persona che ne ha bisogno posso anche superarla che dite...

    RispondiElimina
  48. Ciao cetta,per la mia esperienza ti posso dire che sono medici bravissimi,non te ne accorgi neppure!!
    Sono d'accordo con te,a volte la paura può frenare le migliori intenzioni ma se si prova a guardare oltre...si va!
    Grazie per la visita,buona serata!

    RispondiElimina
  49. Vorrei ma non posso. E non è una scusa, dal momento che assumo farmaci che non mi consentono di farlo.
    Purtroppo.

    RispondiElimina
  50. Ciao dyo,buona giornata!
    Grazie per la visita,tutti i miei auguri per la tua salute,è un bene prezioso da difendere!

    RispondiElimina
  51. Ciao Sirio,fai bene a ricordare che donare il sangue per chi può è un atto di amore,anche se in passato e questo bisogna dirlo,come ben saprai,non è stato analizzato sangue infetto che ha trasmesso malattie molto gravi.

    Ciao Stella grazie di essere passata dall'isola :-) volevo solo aggiungere
    che il mondo di internet si nasconde dietro ad un clic,sono felice di averti fatto iniziare la giornata con un sorriso.

    RispondiElimina
  52. Ciao nicola,condivido quanto dici e aggiungo anche che la prevenzione e le misure profilattiche per fortuna si aggiornano con i tempi e progrediscono!
    Grazie per la visita,buona giornata.

    RispondiElimina
  53. Ebbrava Stella!
    Hai fatto proprio bene a pubblicare questo post!
    E' da tanto che penso alla donazione del sangue... magari il prossimo sabato sarà l'occasione giusta!
    Ti saprò dire!

    Lieta giornata a te!

    RispondiElimina
  54. Rita, che bello ritrovarti. Fammi poi sapere come starai bene...Lieta giornata anche a te.

    RispondiElimina
  55. io nn posso farlo, uffi :(

    RispondiElimina
  56. Ciao mat,non è la fine del mondo!
    Ognuno di noi dispone di peculiarità diverse,si tratta solo di metterle in atto e indirizzarle verso chi sta peggio,se si vuole.
    Non sei il solo a non poter donare sangue,ne sono prova le testimonianze su questo post!
    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  57. Ciao Stella,
    ottimo consiglio, pensa io ho pure un sangue succulento "0 Rh negativo"...
    una volta mia madre era all'ospedale perché un mio fratellino aveva la bronchite e un medico le aveva chiesto se poteva prelevarle del sangue (come il mio!)per salvare sua moglie che aveva avuto un incidente ed era in sala operatoria.
    E' stato bello salvare una vita, mia madre non se ne è mai pentita.

    RispondiElimina
  58. è da tempo che ho il desiderio di donare anche perché ho RH negativo ma poi, per un motivo e per un altro,non prendo mai l'impegno di recarmi alla sede dei donatori. Penso che questa sia l'occasione buona e spero che l'idoneità a donare sia compatibile con una broncopolmonite che ho avuto l'inverno passato!

    RispondiElimina
  59. Ciao ponke,grazie per la tua testimonianza!
    Tua madre ha salvato una vita e questo non lo scorderà mai, perchè una richiesta così è particolare.
    Segui le tracce...!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  60. Ciao arabafenice,questi sono malanni di stagione e secondo me (che non sono medico) non comportano nessuna incompatibilità.
    Fammi poi sapere.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  61. beh la polmonite è contagiosa ed è più che un male di stagione...

    RispondiElimina
  62. Cara arabafenice,pensavo tu fossi guarita,scusami.La polmonite va curata certamente,ma a me non risultava contagiosa.
    Un caro abbraccio

    RispondiElimina
  63. Ciao Stella,
    ottima idea quella di donare il sangue...
    bisognerebbe ricordarlo sempre....
    non comporta dolore nè altro...al massimo per chi è un pò più suscettibile al sangue (io sono una di quelli e lo sono anche tanto, ma non mi tiro comunque indietro!) basta fermarsi in laboratorio qualche minuto in più, distesi sulla poltrona che è comodissima..., con uno stuolo di medici intorno pronti a farti le coccole se fosse
    necessario: nel laboratorio della mia città sono tutti simpaticissimi e il medico che fin ora ho incontrato più spesso.... mi sempre fare un sacco di risate!

    Risultato? Esci dalla saletta con tanta serenità e la soddisfazione di aver fatto qualcosa di utile!

    Tutti a donare allora! Non è mai troppo tardi!
    Un abbraccio
    Lisa

    RispondiElimina
  64. Carissima lisa,grazie mille per la tua utile testimonianza.
    Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  65. Grazie per la tua visita..

    spero che la prossima volta possa andare meglio.

    saluti

    indiano

    RispondiElimina
  66. Cara Stella, ti ringrazio per l'iteressamento a Gramos.
    Per ordinare il libro devi andare sul sito:http://www.lulu.com/content/1423738 e Ordinarlo.

    RispondiElimina
  67. Speriamo,indiano,ma la vedo dura!

    RispondiElimina
  68. Cara eclisse, ho seguito le tue istruzioni, ma la pagina è stata rimossa. E allora ?

    RispondiElimina
  69. Ciao Stella sono passata per augurarti una buona serata!!!

    RispondiElimina
  70. mmmmm .... :-( mi dispiace ma io non posso.... soffro di anemia e pultroppo per me non è affatto una scusa..... complimenti per il post, è molto importante sensibilizzare le persone sull' argomento! un bacio a presto

    RispondiElimina
  71. Ciao nella ,tesoro ti auguro una notte serena,per quanto sia possibile!

    RispondiElimina
  72. E' veramente importante donare il sangue: si possono salvare tante vite e, inevitabilmente, per noi Sardi il pensiero corre al problema dell'anemia mediterranea. Un caro saluto, Fabio

    RispondiElimina
  73. L'ho già fatto e lo farò ancora.
    Ciao e buona serata

    RispondiElimina
  74. Cara moka,grazie per la visita!Mi dispiace che tu soffra di questa malattia.
    Condivido il tuo punto di vista,un pò di sensibilità in più non guasterebbe proprio!
    UN caro saluto.

    RispondiElimina
  75. moka non preoccuparti,già parlando di sensibilizzare l'opinione pubblica,hai già aiutato.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  76. Caro fabio,la talassemia è una malattia che colpisce circa 2 milioni di italiani,proprio nell'area geografica che descrivi.
    Da quanto so,una delle cure,forse la più importante,e proprio la trasfusione di sangue.
    Grazie per la visita e per aver messo in risalto questo problema!
    sirio

    RispondiElimina
  77. Caro maximilan,la famiglia dei donatori è più grande di quanto immaginassi,e questo non può che farmi piacere.
    Grazie per la visita,buona giornata!

    RispondiElimina
  78. Io lo faccio se posso, che non è sempre: a volte sono ipotesa, a volte non arrivo ai 50 chili...

    RispondiElimina
  79. Ciao,amici di georges!
    Donare quando puoi ti nobilita,soprattutto tenendo conto di come ti descrivi,complimenti!
    Grazie per la visita,a presto.

    RispondiElimina
  80. ciao stella,
    sono felice di conoscere il tuo blog, così impegnato. ho dato una sbirciatina al post precedente e ho visto che parli della fame del mondo. in un momento come questo in cui c'è una grande crisi alimentare e i mass media sembrano interessati più ai dibattiti politici che a questa grave problema, è un bene che qualcuno -in questo caso tu- ne parli. ti inserisco tra i miei contatti e verrò a leggerti spesso, a presto!

    RispondiElimina
  81. Grazie babi,
    per la tua attenzione che mi gratifica e mi rende felice.
    Parlare della fame nel mondo è un dovere per ognuno di noi che viviamo nei paesi ricchi. Ci lamentiamo del caro vita perchè abbiamo conosciuto un benessere smisurato. Oggi ridimensionarci non ci va bene, sono vesti strette per il consumismo.
    Ma loro, cosa dovrebbero dire loro che hanno FAME e che pur di mangiare prenderebbero qualsiasi nostro scarto. No cara babi, così non va, impariamo a capire che il nostro superfluo rappresenterebbe la vita per questi popoli.
    Impariamo a saper donare almeno prima il superfluo...poi sta alla nostra coscienza.
    Ciao babi, benvenuta nel mio blog a presto. Vengo a trovarti

    RispondiElimina
  82. Grazie nicola,mi hai commosso!!
    "Strada facendo troverai anche tu un gancio in mezzo al cielo e sentirai la strada far battere il tuo cuore...
    Strada facendo vedrai che non sei più da solo..."
    Quanta delicatezza in questa canzone di Baglioni,quanta verità...!

    RispondiElimina
  83. "...Perchè domani sia migliore..."
    Nicola mi hai commossa,hai esaudito il mio desiderio.Il video è delicato e sono stata colpita dai teneri bimbi...
    Ti voglio bene

    RispondiElimina
  84. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  85. Cara Stella,
    sei davvero generosa,
    ma come sai il bene ritorna !!!

    Baci

    RispondiElimina
  86. Chiedo agli esperti: chi è l'amministratore del blog?

    RispondiElimina
  87. Ciao stelletta,grazie,lo so che il bene ritorna e lo dico a tutti i miei lettori!!!

    RispondiElimina
  88. Oops...tutti tranquilli,in questo caso
    l'"AMMINISTRATORE" sono io!
    Ciao stella,il commento era comparso due volte.
    Ciao!
    sirio

    RispondiElimina
  89. Tutto chiaro ora,hai postato tu e cancellando tu, appare amministratore.E chi lo sapeva?!!

    RispondiElimina
  90. Di questa famiglia io ne faccio già orgogliosamente parte.

    RispondiElimina
  91. E'una bellissima notizia quella che dai glittervictim,essere consapevoli di poter dare aiuto giustamente è motivo di orgoglio,quello giusto!!
    Ciao,grazie della visita.

    RispondiElimina
  92. ti ho trovata sul blog di zefirina e sono venuta a sbirciare il tuo blog, perchè anch'io sono un'insegnante e ho origini torinesi...
    quanto alla donazione di sangue, non ho mai potuta farla perchè sono sempre stata un po' sottopeso, ora penso alla donazione del sangue cordonale quando nascerà il mio bambino, per dare una speranza a chi soffre di gravi malattie, grazie all'utilizzo di cellule staminali...
    spero non ti spiaccia se ti aggiungo ai miei preferiti.

    RispondiElimina
  93. Ciao maricri,
    sono contenta che sei venuta a trovarmi e non mi dispiace affatto che tu metta il mio blog tra i tuoi preferiti. Mi sembra di capire che aspetti un bambino,ti faccio un milione di auguri e se doni il sangue per aiutare chi soffre, beh! allora ti faccio anche un milione di complimenti per questo nobile gesto. Un caro saluto a presto

    RispondiElimina
  94. Puoi inserire il link indicando http://pirpinzillo.splinder.com (grazie per il gentile pensiero!). Per evitare che i tuoi commenti siano anonimi devi registrarti su Splinder. Un salutone, Fabio.

    RispondiElimina
  95. Reanto,se la decisione la prendi sarai un anello in più di una catena di solidarietà che non ha niente a che vedere con le solite "catene" che circolano...!
    Io mi sono sentito utile e sono stato bene,e questo mi succede tutte le volte che vado!
    Una buona serata.

    RispondiElimina
  96. Guernica carissima,un abbraccio!

    RispondiElimina
  97. Ciao Stella ... buonanotte!!!
    Baci!!!

    RispondiElimina
  98. Ciao Stella ... buonanotte!!!
    Baci!!!

    RispondiElimina
  99. Buona notte nella cara,tesoro!

    RispondiElimina
  100. non posso donarlo...causa
    tendenza all'anemia...diversamente dovrebbero donarlo a me!!!!!!!
    bella iniziativa come sempre quella dell'avis...Dio solo sa quanto bisogno ci sia...
    un abbraccio cara...

    ps i versi sono arrivati
    elsa

    RispondiElimina
  101. Il bisogno c'è cara elsa,è la vita stessa che ce lo chiede e non si può restare insensibili di fronte a questo diritto,che è di tutti!
    Tutte le volte che sono andato a donare ho sempre e solo trovato visi sorridenti ad accogliermi...e penso che saranno altrettanto sorridenti i visi di coloro che lo riceveranno!

    RispondiElimina
  102. pure io donatrice!

    all'inizio avevo un po' paura.. ma ora mi diverto un sacco... abito in un paese piccolo dove tutti ci conosciamo: trovo sempre i soliti visi accoglienti a darci il benvenuto... e poi con noi fanciulle giovani hanno sempre una parola di riguardo e un'attenzione in più!

    fosse per me andrei più di 2 volte l'anno, ma non capisco perchè a noi donne lo permettono solo 2... io l'ultima volta ho donato con le mestruazioni avendolo detto al medico! boh...

    RispondiElimina
  103. Federica che gioia, dopo aver letto il tuo commento.Brava !!Le testimonianze aiutano gli indecisi!
    Un caro abbraccio

    RispondiElimina



Grazie del tuo gradito commento.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...